Programmi TV

Ulisse sospeso, le ultime puntate rimandate per il Covid: le voci sugli ascolti bassi dietro lo stop

Ulisse non andrà in onda mercoledì 12 maggio, e le indiscrezioni parlano di uno stop per i bassi ascolti di quest'anno. La trasmissione interviene e spiega che il rallentamento è dovuto al Covid-19
ulisse di alberto angela

Le voci su una sospensione di Ulisse – Il piacere della scoperta, programma di divulgazione culturale di Alberto Angela, a causa dei bassi ascolti sono stati rispediti al mittente. La trasmissione fa sapere che lo stop della puntata di mercoledì 12 maggio è dovuto a problemi legati al Covid-19, ma rimangono i dubbi sul rendimento di Ulisse, che vede un calo dello share. Contro le indiscrezioni alzano le barricate i fan, affezionatissimi al programma di Rai 1.

Ulisse, sospesa la puntata di mercoledì 12 maggio

Ulisse, con la puntata sul Gattopardo, il romanzo della Sicilia, non andrà in onda mercoledì 12 maggio, e al suo posto verrà trasmesso Un diario del ’43, della serie de Il Commissario Montalbano.

È la stessa trasmissione di Alberto Angela a rendere noti i motivi sui canali social e a rassicurare i fan.

Il comunicato di Ulisse

Ulisse annuncia al pubblico le ultime puntate della stagione, spiegando i motivi del ritardo: “Carissimi, abbiamo in serbo per voi nuove sorprese. Tutta la squadra del programma è al lavoro. L’emergenza Covid ci ha obbligati a rallentare il ritmo di produzione ma stiamo preparando le due ultime puntate della serie di quest’anno.

Due puntate inedite, del tutto nuove“.

Il post di Ulisse
Il post di Ulisse

La penultima puntata di Ulisse sarà dedicata “a San Francesco e a Chiara, due protagonisti del Medioevo, santi e ribelli. Ne racconteremo la storia muovendoci nei luoghi in cui tutto è accaduto. La seconda affronta un tema di grande attualità: la crisi climatica che stiamo attraversando. Quali le cause? Siamo ancora in tempo ad evitare che la situazione precipiti? Cosa possiamo fare?Anche la riedizione del Gattopardo sarà recuperata il più presto possibile.

Come potete immaginare, abbiamo lavorato in piena emergenza e stiamo ultimando le nuove puntate. Ulisse sta tornando. A prestissimo!Seguiteci con l’affetto di sempre“.

Le voci sullo stop per un calo degli ascolti

Secondo quanto riporta TvBlog, dietro il congelamento degli episodi rimanenti di Ulisse c’è una ponderata strategia visto il calo degli ascolti. La trasmissione di Alberto Angela ha visto incrinarsi lo share, che si è attestato la scorsa puntata al 12,87%, molto meno rispetto alla partenza comunque bassa che ha avuto il 14,96%.

Secondo le indiscrezioni, la volontà è quella di preservare il prodotto, con la trasmissione delle ultime puntate in un momento che gli renda giustizia.

A pesare maggiormente in questo momento sarebbe la concorrenza di Chi l’ha visto? su Rai 3, che macina ascolti, e la fiction Buongiorno mamma con Raoul Bova su Rai 2.

Si sollevano i fan di Ulisse

Non sono mancate le reazioni a queste voci, e tantissimi hanno difeso la trasmissione sui social, chiedendo che non venga cancellata. Tanti gli scudi alzati che è intervenuto anche Stefano Coletta, direttore di Rai 1 a rasserenare gli animi: “@albertoangela e il team di @UlisseRai1 sono al lavoro per le ultime due nuove puntate del ciclo primaverile dedicate a S Francesco e all’ambiente.Alcuna sospensione del programma!Solo un piccolo ritardo nella preparazione causa emergenza covid.

Ulisse non si tocca e torna presto!“, ha twittato.

Il tweet di Stefano Coletta
Il tweet di Stefano Coletta

Potrebbe interessarti