Chi è

Tosca D’Aquino chi è: età, amori e carriera dall’esordio a Fantastico al grande al successo con Il ciclone

Tosca D'Aquino, la carriera di successo dell'attrice scoperta e lanciata da Pippo Baudo in tv: dai matrimoni all'amore per i suoi figli e la passione per la cucina
Tosca D'Aquino chi è: età, amori e carriera dall'esordio a Fantastico al grande al successo con Il ciclone

Attrice, cantante, donna di spettacolo e tanto altro: stiamo parlando ovviamente di Tosca D’Aquino. Talento eccezionale, frutto di anni di studio di recitazione, non tutti conoscono però i dettagli della lunga carriera della D’Aquino, scoperta ai tempi da Pippo Baudo.

Tosca D’Aquino: l’attrice, il sogno di una vita

Tosca D’Aquino ha 56 anni ed è nata a Napoli il 10 giugno 1966. Fin da piccola sapeva perfettamente qual’era il suo sogno: voleva diventare una grande star del cinema proprio come Sophia Loren e Anna Magnani, le sue attrici preferite.

Questa passione l’ha coltivata fin da quando andava al Regina Missionum di Napoli.

Le suore, che gestivano la struttura, organizzavano un saggio ogni anno nel loro piccolo teatro. In ogni recita, grazie al suo straordinario talento, la piccola Tosca D’Aquino interpretava il personaggio principale. La famiglia di Tosca ha sempre fatto qualsiasi cosa pur di coronare il sogno della propria figlia. Prima ancora di sapere l’esito del provino che l’attrice aveva fatto alla Scuola D’Arte Drammatica Silvio D’Amico, suo padre Claudio, lavoratore alla SIP (ora Telecom) di Napoli, aveva già chiesto il trasferimento a Roma.

Tosca D’Aquino: l’esordio a Fantastico e il successo al cinema

La scuola è stata molto importante per la sua preparazione: è stata allieva di grandi maestri del calibro di Andrea Camilleri. In tv è Pippo Baudo che punta tutto su di lei quando nel 1986 la fa debuttare in Fantastico 6, programma che le conferisce una grandissima notorietà anche grazie allo spogliarello che ne fa risaltare l’incredibile bellezza. Recita con Pieraccioni negli anni ’90 nei film campioni di incassi I laureati e Il ciclone che fanno spiccare le sue doti recitative e che la faranno divenire da lì in poi un’attrice di successo.

Si dedica molto anche alla televisione partecipando alla Tv delle Ragazze e conducendo per 3 stagioni con l’amico Giorgio Panariello il varietà Torno Sabato.

Tosca D’Aquino: l’amore, i matrimoni e la famiglia

Tosca D’Aquino si è sposata molto giovane con l’ingegnere Mauro Gabrielli, relazione che ha dato alla luce Edoardo. Il matrimonio però è finito presto e l’attrice napoletana si è poi sposata con il produttore Massimo Martino. La coppia si è incontrata per la prima volta sul set di L’uomo del vento di Paolo Bianchini, dove l’attrice recitava in compagnia di Alessio Boni.

Massimo Martini era il produttore di quel film e tra loro è scattata la scintilla di un amore che dura ormai da più di 20 anni e che ha dato alla luce il piccolo Francesco. Nella vita familiare, Tosca D’Aquino si definisce una mamma severa: “Sono come la Merkel”, afferma ai microfoni di Io e te. “Ci sono, infatti, delle regole ferree che i figli devono assolutamente rispettare – continua l’attrice – andare bene a scuola, rispettare gli orari prestabiliti e fare tanto sport”.

Tosca D’Aquino: la passione per la cucina

Tosca ha una passione sfrenata per la cucina.

Ama cucinare le ricette tipiche della tradizione napoletana: nella sua famiglia, l’arte culinaria è un testimone che viene passato di generazione in generazione. Il suo piatto preferito è la parmigiana di melanzane. La passione per la cucina l’ha portata ad essere ospite di alcune sfide a La Prova del cuoco e ad essere chiamata come concorrente nella seconda edizione di Bakery Off Italia Celebrity, vincendo insieme alla collega ed amica Francesca Piccolo.

Potrebbe interessarti