esplosione di una casa a Greve in Chianti

Di pochi minuti fa la notizia di un un’esplosione che avrebbe provocato il crollo di una casa a Greve in Chianti, nella provincia di Firenze. Sul posto i Vigili del fuoco, al lavoro tra le macerie per salvare le persone rimaste intrappolate sotto le macerie.

Esplosione in una casa a Greve in Chianti

Sono ancora frammentare le informazioni in arrivo da Greve in Chianti, in provincia di Firenze, dove l’esplosione di un’abitazione in località Borgo di Dudda avrebbe provocato il crollo di un immobile a due piani.

Secondo quanto riportato in questi minuti dalle agenzie Ansa e Agi, al lavoro sul posto si troverebbero i Vigili del fuoco del comando di Firenze, intervenuti con 3 squadre a seguito dell’incendio e dell’esplosione della casa.

Al momento, avrebbero riferito i soccorritori, il personale sarebbe impegnato per estinguere l’incendio e si scava tra le macerie alla ricerca di una delle due persone che risultavano disperse.

Esplosione e crollo di una casa a Greve in Chianti: si scava tra le macerie

L’esplosione ha interessato una casa di due piani, secondo quanto riferito dai Vigili del fuoco, a seguito di una probabile fuga gas. Al momento le persone coinvolte risulterebbero essere due, una delle quali sarebbe stata estratta dalle macerie e verserebbe in gravi condizioni.

L’altra sarebbe ancora dispersa.

Secondo quanto riportato da La Nazione, si tratterebbe di una coppia che aveva in uso l’abitazione proprio questa mattina si sarebbe recata a controllare l’immobile dopo la segnalazione di un forte odore di gas da parte di alcuni vicini.

Guarda il video: