khaby lame chi è

Khaby Lame, tiktoker italiano sulla cresta dell’onda, ha recentemente raggiunto un altro notevole traguardo nel mondo dei social: è riuscito a superare il CEO di Facebook Mark Zuckerberg per numero di seguaci su Instagram. Ma chi è? Tutti i dettagli sulla vita privata, i video e la carriera della star del momento.

Khaby Lame chi è: le origini e l’inaspettato successo

Khabane Lame (in arte Khaby), classe 2000 e di origine senegalese, è un giovane arrivato in Italia con la famiglia all’età di un anno. Attualmente, abita nella zona popolare e periferica di Chivasso, in Piemonte. Prima di diventare la celebrità di Tik Tok, ha perso il lavoro a causa della crisi da Coronavirus.

Lui stesso ha raccontato il tipo di mansione che svolgeva: “Lavoravo con le macchine a controllo numerico”. Ciò lo ha spinto a dedicarsi esclusivamente alla sua più grande passione: la recitazione e l’intrattenimento.

Di certo, non immaginava di diventare – a distanza di pochi mesi dalla prima pubblicazione di video in cui spiega come si fanno cose banali – una star mondiale sul social Tiktok. Grazie alla sua comicità, milioni di persone hanno visualizzato le sue parodie e riprese. Già ad aprile 2020 ha sorpassato il celebre influencer Gianluca Vacchi (denominato “re” della piattaforma).

Attualmente, il suo account conta quasi 50 milioni di followers sul portale musicale.

Khaby Lame quanto guadagna: cosa si sa sui guadagni del tiktoker

Nell’ultimo video pubblicato, per esempio, dimostra come si possa semplicemente tagliare una mela invece che spaccarla in due con le mani. Accanto a lui siede Alessandro Del Piero, a riprova che la sua popolarità lo sta catapultando sempre più nelle “alte sfere” dei vip.

Viene facile chiedersi quanto guadagna Khaby Lame dai suoi video sui social. Non c’è però al momento una risposta in numeri: a differenza di Youtube, infatti, non è possibile calcolare con facilità i ricavi dalle monetizzazioni dei video su Tik Tok.

Il grosso, per gli influencer, arriva dalle sponsorizzazioni, ma non sembra che al momento Khaby Lame ne sfrutti il potenziale nei suoi video. Di certo, il fatto che le sue creazioni siano mute hanno contribuito a farlo spopolare in tutto il mondo e, a breve, potrà ricavarci qualcosa da tutto questo successo.

Khaby Lame ha più follower di Mark Zuckerberg: la risposta del CEO Facebook

Nonostante sia più “modesto” il numero di follower su Instagram, Khabane ha voluto festeggiare il traguardo (11 milioni di seguaci), pubblicando un post con la didascalia “Boss, in solo due settimane?”.

Il commento è arrivato oltreoceano, fino al creator della piattaforma Mark Zuckerberg, o più probabilmente a chi gli gestisce gli account social in queste occasioni. Quest’ultimo ha commentato l’immagine, allegando una emoji con il gesto del pollice alzato.

Il post di Khaby Lame commentato da Zuckerberg

Un piccolo successo che ha contribuito alla crescita della popolarità del ragazzo. Secondo alcuni rumor che stanno circolando, Alfonso Signorini sembrerebbe essere interessato a vedere l’influencer come futuro concorrente al reality show GF Vip.

Al momento, non si hanno conferme ufficiali.