hocus pocus

Era il 1993 quando le 3 malefiche sorelle streghe di Hocus Pocus avevano fatto il loro debutto al cinema ammaliando grandi e piccini accorse a vederle. Ora Disney+ annuncia il ritorno attraverso un post sul proprio account Instagram che sancisce l’ufficialità. Rivedremo dunque Sarah Jessica Parker, Bette Midler e Kathy Najimy tutte insieme ben 28 anni dopo.

Hocus Pocus 2: un ritorno da far paura

Era rimasta senza sequel la pellicola di Hocus Pocus che tanto si era fatta apprezzare nel 1993, portando al cinema un’intera generazione di bambini festanti. Il film divenne cult con le sue atmosfere paurose e fantastiche tipiche del periodo di Halloween e fu diretto da Kenny Ortega, regista e coreografo statunitense che nel corso della sua carriera ha collaborato con Michael Jackson e si è fatto nuovamente apprezzare dai giovanissimi per aver lavorato alla trilogia Disney dedicata ad High School Musical.

Dopo ben 28 anni però la stessa Disney, attraverso un annuncio lanciato dal proprio account Instagram ufficiale, ha annunciato il ritorno delle streghe lasciando intuire che il lavoro sarà rilasciato sulla sua piattaforma di streaming Disney+, verosimilmente nel prossimo autunno magari proprio ad Halloween.

Torneranno dunque le streghe interpretate da Sarah Jessica Parker, che in una recente intervista si era detta entusiasta alla sola idea di interpretare di nuovo quel ruolo così particolare, Bette Midler e Kathy Najimy che nel primo capitolo sembravano essere state sconfitte.

Per ora si sa che il sequel verrà diretto da Anne Fletcher e sarà incentrato su tre giovani donne che risveglieranno le vecchie streghe. “Oggi più che mai il mondo ha bisogno di ridere. E ci sarà molto da ridere con queste incredibili donne che interpretano i personaggi deliziosi di un film amatissimo”, ha già dichiarato la regista.

Hocus Pocus: dove eravamo rimasti

I fan più attenti però ricorderanno come si era concluso il film, quando nelle scene durante i titoli di coda veniva mostrato il loro libro magico intento a riaprire il suo occhio.

Potrebbe essere proprio questo l’inizio del secondo capitolo, con il libro magico pronto a rievocare le tre sorelle. Cerchiamo però ora di capire come siamo arrivati a vedere il libro magico che riprende lentamente ad aprire il suo occhio.

Le streghe sono sembrate sconfitte da un gruppo di tre giovani che sfortunatamente le avevano rievocate. Il giovane Max, la sua sorellina Dani e la loro amica Allison si era recati in un museo nella notte di Halloween con in mano una candela da accedere.

I tre però non sapevano né che quella fosse in realtà la casa delle streghe né tantomeno che accendendo la candela le avrebbero rievocate per via di un sortilegio lanciato dalla strega Winifred. I ragazzi colti sul luogo fanno in tempo a scappare e a portare via con loro il libro magico delle streghe, che era in grado di far creare loro delle pozioni seguendo le sue ricette.

I fatti che seguono sono tutti incentrati sulla voglia delle 3 streghe di riappropriarsi del loro libro magico con tutti i mezzi a loro disposizione.

Durante questo marasma i ragazzi cercheranno di salvare la propria vita e anche quella di tutti i bambini in giro per la loro cittadina e obiettivo delle streghe per cercare di rubare loro anni di vita.