verissimo-sangiovanni-amici

Sangiovanni è stato uno dei cantanti protagonisti dell’edizione di Amici conclusasi lo scorso sabato. Il giovanissimo artista ha vinto la Categoria Canto a scapito diAka7even e Deddy e sfiorando la vittoria finale, aggiudicata invece alla ballerina e fidanzata Giulia Stabile. A Verissimo il cantante ripercorre la sua vita, segnata anche da un difficile periodo segnato da incomprensioni e commenti negativi.

Sangiovanni e il successo ad Amici

Sangiovanni ha conquistato il pubblico di Amici e non solo, sfiorando la vittoria finale nel corso dell’ultima puntata del serale andata in onda sabato scorso.

Il giovanissimo cantante ha vinto la Categoria Canto: un importantissimo traguardo per la sua brevissima carriera, frutto di una serie di successi che gli hanno garantito fama e popolarità. Con Lady, vero e proprio tormentone di queste settimane, è stato padrone delle classifiche nazionali: da annoverare anche Tutta la notte e l’ultimo singolo Malibù, che sta spopolando in radio in questi giorni.

Ma l’avventura nella scuola del talent gli ha anche concesso di trovare l’amore al fianco della giovane ballerina e vincitrice Giulia Stabile. La loro love story prosegue a gonfie vele e i due giovanissimi talenti non hanno alcuna intenzione di rinunciare l’uno all’altra.

A Verissimo il cantante affronta a questo argomento.

Sangiovanni e il complicato periodo della scuola

Sangiovanni si racconta senza filtri ai microfoni di Silvia Toffanin, ripercorrendo anche la sua infanzia: “Ero un bambino molto vivace, non ero il classico bambino che desiderava una vita normale e che andava a scuola e stava bene a scuola“. E aggiunge: “Sono sempre stato un po’ diverso, ma non lo dico con vanto, ma è un ‘diverso’ con un’accezione negativa. Ero un po’ strano, chiuso, avevo pensieri e idee differenti“.

Il passato di Sangiovanni, tuttavia, è stato macchiato anche da un periodo complicato risalente alla scuola.

La scuola è stata difficile – spiega – Io sono stato malissimo per la scuola perché ho ricevuto tanti commenti che mi hanno pesato da parsone adulte e insegnanti. Questa cosa me la sono portata avanti nel tempo. Non mi sentivo più a mio agio, alle medie ho anche cambiato scuola perché era invivibile. La mia famiglia mi è stata vicina, era proprio un brutto periodo. Però sono riuscito ad affrontarlo e superarlo“.

Approfondisci

Giulia Stabile e Sangiovanni si rivedono dopo Amici: le prime immagini del loro incontro a Roma

Rita Pavone critica Amici 20: “Totale disparità di talento”. I tweet su Giulia, Sangiovanni e Alessandro