Sparatoria a Miami diverse persone ferite

Sparatoria a Miami, nel quartiere Wynwood, zona turistica della città. Secondo quanto si apprende dai media statunitensi, diverse persone sarebbero rimaste ferite e trasportate d’urgenza in ospedale; forse però ci sarebbe già una vittima.

Al momento le informazioni sono scarse, la polizia non vuole rilasciare dichiarazioni né sull’assalitore né sulle condizioni dei feriti.

Sparatoria a Miami: persone ferite

Secondo quanto riferito dai media locali, la sparatoria ha avuto luogo a Miami nel quartiere Wynwood, tra Northwest First Court e la 20esima Strada. È accaduto tutto molto velocemente intorno alla mezzanotte (ora locale), qualcuno ha sparato mentre era a bordo di un auto, incurante dei passanti.

Sono 6 le persone che sono rimaste ferite nella sparatoria a Miami, tutte trasportate d’urgenza in ospedale. Al momento non c’è traccia dell’assalitore, è ancora in corso una caccia all’uomo.

Lo shock dei testimoni della sparatoria a Miami

Abbiamo sentito almeno 60 spari” ha detto un testimone a 7News Miami, “Ricordo solo la pistola e il fimo venire fuori dal finestrino posteriore, perché era seduto dietro” ha detto un altro.

Stando a quanto riferito dai media, la polizia con i primi rilievi ha identificato diverse centinaia di segni di sparo.

Chiunque abbia sparato, ha spiegato un testimone, lo ha fatto a bordo dell’auto, che ha tirato dritto. All’arrivo della polizia infatti non c’era più traccia né dell’auto né dell’assalitore.

Le condizioni dei feriti

Secondo quanto riferito da 7News Miami, la polizia non ha voluto rendere note le condizioni dei feriti della sparatoria, secondo Local 10 invece, i feriti sarebbero 7 e ci sarebbe una vittima accertata.

Il post con le immagini della sparatoria a Miami

La caccia all’uomo è ancora in corso, ma resa difficile dall’assenza di un identikit degli assalitori. Pare che l’auto fosse una Nissan Maxima argento, ma siccome la polizia non dispone di ulteriori informazioni, ha disposto una tagliadi 5mila dollari per chiunque abbia informazioni valide e concrete sull’assalto.