domenica-in-anna-tatangelo

Anna Tatangelo si racconta a Domenica In, ospite della padrona di casa Mara Venier. La cantante, reduce dalla pubblicazione del suo ultimo disco, ripercorre la sua carriera e il suo percorso di vita, segnato da momenti di sconforto e gioie indescrivibili. Una costante della sua vita è stato indubbiamente Gigi D’Alessio che, nonostante la rottura, resterà per lei un punto di riferimento.

Anna Tatangelo e il successo in giovane età

Anna Tatangelo ripercorre le principali tappe della sua vita e carriera nello studio di Domenica In. Ospite di Mara Venier, la cantante presenta il suo nuovo progetto discografico dal titolo Annazero uscito in questi giorni.

Al suo interno sono incise canzoni che rappresentano una rinascita per l’artista, oltre all’acquisizione di una nuova consapevolezza di se stessa e una nuova chiave di lettura del mondo e della vita.

La cantante, nel corso della chiacchierata con Mara Venier, ricorda quanto sia stato difficile da affrontare il successo ottenuto in giovanissima età. “Allora mi sentivo molto sola – spiega – perché ero piccola, volevo dimostrare molti più anni e di essere all’altezza di tutto. Magari non dando nemmeno la soddisfazione di mostrare che in realtà ci stavo male su alcune cose“.

Anna Tatangelo su Gigi D’Alessio: “Grata a vita

Il successo in giovane età è stato spesso oscurato dalle voci inerenti alla sua vita privata e alla sua relazione con Gigi D’Alessio. I giornali di gossip, così come la critica musicale, hanno spesso trascurato il talento dell’artista parlando maggiormente, al contrario, della storia d’amore con il cantautore napoletano. Il loro amore è scoccato nel 2005 e la loro love story è stata ufficializzata l’anno successivo e, nonostante la separazione avvenuta l’anno scorso, per Anna Tatangelo il cantautore resta una delle persone più importanti della sua vita.

Non solo per l’amore che le ha donato e per i romantici anni vissuti assieme, ma anche per averle regalato il bene più prezioso: il figlio Andrea.

Gli sarò grata a vita – ammette la Tatangelo parlando di Gigi D’Alessio. – Per me i figli e il matrimonio sono i valori della vita, sono le cose che completano una donna. Quando mi butto in una storia, mi ci butto a capofitto soprattutto in giovane età. Ma anche oggi non voglio smettere di credere nei valori. Ringrazio Gigi perché con lui sono cresciuta, con lui ho un figlio che si chiama Andrea, quindi va bene così.

Nella vita si va avanti“.

Approfondisci

Anna Tatangelo riparte da Annazero, il nuovo disco: la foto di copertina è il simbolo della sua rinascita