Anna Tatangelo chi è: vita privata e carriera della cantante dal Festival di Sanremo a oggi

Anna Tatangelo riparte dalla musica e dalla pubblicazione del suo ultimo disco: Annazero. La cantante di Sora ha vissuto una vera e propria rinascita artistica e personale in quest’ultimo periodo, come testimoniano anche la copertina e il titolo scelti per questa sua ultima fatica discografica.

Il ritorno di Anna Tatangelo con Annazero

Anna Tatangelo sta attraversando un periodo di transizione della sua vita, sia a livello professionale che personale. A testimoniare questo percorso di rinascita è anche la pubblicazione del suo ultimo disco, dal titolo emblematico: Annazero. Una scelta assolutamente coraggiosa e che lascia intendere come la Tatangelo abbia deciso di ripartire da zero e di ricominciare da se stessa, attraverso un percorso di rinascita interiore e non solo.

Anche la copertina del disco è parecchio simbolica e mostra una Anna Tatangelo completamente nuda, con il corpo colorato e con le ceneri fumanti sotto i suoi piedi. Metafora di una risalita verso la vita migliore, una rinascita dopo una brutta caduta, un ritorno in superficie dopo aver toccato il fondo.

A livello musicale ha sperimentato nuovi sound, approcciandosi ad un nuovo modo di fare musica come anche Annazero lascia intendere.

Dai primi singoli del disco Guapo e Fra me e te, quest’ultimo in collaborazione con Gemitaiz, sino all’ultimo brano attualmente in rotazione radiofonica e che è già un successo: Serenata.

I successi di Anna Tatangelo

Anna Tatangelo si è così vestita di una nuova consapevolezza di se stessa, imboccando strade sinora inesplorate con coraggio e determinazione. Da Ragazza di periferia, titolo di uno dei suoi più grandi successi portato a Sanremo nel 2005, la cantante di Sora è diventata donna a tutti gli effetti, con i suoi pregi e i suoi difetti, le sue debolezze e i suoi punti di forza.

Fra i successi da annoverare nella sua carriera spiccano anche Essere una donna del 2006, sino a raggiungere la consacrazione fra il 2007 e il 2008 con il suo terzo album dal titolo Mai dire mai.

Di anno in anno Anna Tatangelo è maturata a livello professionale, affrontando sfide sempre più probanti. Come la svolta dance del 2013 con il singolo Occhio per occhio e, l’anno successivo, con Muchacha. Sino ad arrivare ad Annazero, il suo ultimo album che battezza un nuovo, importantissimo capitolo nella sua carriera professionale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Anna Tatangelo (@annatatangeloofficial)