mara venier e carlo conti

Domenica 30 maggio 2021 fa il suo atteso ritorno su Rai1 la competizione canora per bambini più famosa d’Italia. Dopo tanta attesa torna in tv lo Zecchino d’Oro e lo fa con una grande coppia di conduttori: saranno infatti Carlo Conti e Mara Venier a presentare le giovani voci arrivate a Bologna. Lo show si dividerà tra Bologna e Roma ed inizierà alle ore 17:00.

Zecchino d’Oro: i conduttori e quando va in onda

Dopo lo stop forzato dell’edizione di dicembre 2020 a causa delle difficoltà date dalla pandemia di Covid-19 finalmente lo Zecchino d’Oro andrà in onda nella sua 63esima edizione domenica 30 maggio 2021 a partire dalle ore 17:00.

Sarà come sempre Rai1 ad ospitare l’evento in diretta che quest’anno subirà una modifica. Eccezionalmente per questa edizione infatti la conduzione e la gara si sdoppia in due studi con la presenza di Carlo Conti da Bologna per presentare la competizione e gli inframezzi di Mara Venier da Roma dallo studio di Domenica In per seguire le operazioni di voto dei giurati scelti.

Zecchino d’Oro: come funziona

La competizione però non cambierà il suo format e vedrà i bambini interpretare i brani finalisti che fanno già parte della compilation lanciata a dicembre dello scorso anno.

Come ben noto la competizione dello Zecchino d’Oro non si tiene tra i bambini scelti per prendere parte alla gara ma bensì tra i testi delle canzoni in gara premierà l’autore del testo in questione.

Così quest’anno tra gli autori più importanti che presteranno ai bambini le loro parole ci saranno tra gli altri il vincitore del Festival di Sanremo Simone Cristicchi, Francesco Tricarico, l’attore e regista Leonardo Pieraccioni ed anche il conduttore e cantante Paolo Belli.

Come spesso accade anche la 63esima edizione dello Zecchino d’Oro sarà l’occasione per stare al fianco dei più bisognosi attraverso la raccolta fondi per alcune mense francescane con l’Operazione Pane, che garantiscono un posto letto ed un pasto caldo a chi non ha più nulla.