concorso emilia romagna tempo indeterminato

Nuovo bando di concorso per 81 posti a tempo indeterminato presso la Regione Emilia-Romagna. L’annuncio è stato pubblicato nei Bollettini Ufficiali delle Regioni in data 27/05/2021. La figura ricercata è quella di Istruttore amministrativo contabile.

Concorso in Emilia-Romagna: i requisiti per fare domanda

Per candidarsi, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana;
  • Aver raggiunto la maggiore età e non aver raggiunto il limite massimo previsto per il collocamento a riposo d’ufficio;
  • Diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Non avere riportato condanne penali definitive per i reati contro la Pubblica Amministrazione e non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione;
  • Idoneità fisica.

Concorso in Emilia Romagna: come fare domanda

I candidati dovranno compilare la domanda tramite il portale e-Recruiting della Regione Emilia-Romagna, raggiungibile dal sito seguendo il percorso: “Leggi Atti Bandi”, “Bandi e Concorsi – Opportunità di lavoro in Regione/Concorsi”, sezione “Commissario delegato per la ricostruzione – sisma 2012 – Procedure selettive Tempi Determinati”.

Per la partecipazione al concorso, il candidato deve essere in possesso di una casella di posta elettronica ordinaria e di una casella di posta elettronica certificata PEC. Il termine ultimo per presentare domanda è l’11/06/2021 alle ore 15.

Concorso: i dettagli sulle prove d’esame

Qualora il numero delle domande di ammissione fosse pari o superiore a 200 unità, la preselezione avverrà per titoli.

La prova scritta si terrà a distanza, utilizzando una specifica piattaforma digitale, e consisterà in 30 quesiti a risposta multipla da svolgersi in 30 minuti. Verterà sui seguenti argomenti:

  • Normativa relativa agli eventi sismici del 2012;
  • Ordinanze del Commissario straordinario Sisma 2012;
  • Decreti del Commissario straordinario Sisma 2012;
  • Normativa nazionale relativa alla gestione dell’emergenza;
  • Normativa nazionale sulla gestione delle contabilità speciali ;
  • Testo Unico degli Enti Locali (D.Lgs.
  • n. 267/2000 e s.m.i.) e funzionamento degli Enti Locali;
  • “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi”;
  • Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche ;
  • Principi di diritto amministrativo;
  • Elementi principali in materia di contratti pubblici;
  • Codice di comportamento del pubblico dipendente;
  • Normativa sulla gestione della documentazione amministrativa e sulla gestione del documento informatico;
  • Codice dell’Amministrazione Digitale;
  • Normativa inerente la trasparenza amministrativa e normativa in materia di anticorruzione;
  • Normativa in materia di protezione dei dati personali e relativo trattamento e Regolamento UE.