anziana morta in casa: colpita con 13 coltellate

Un’anziana è stata trovata morta in casa a Landriano, in provincia di Pavia e, secondo quanto emerso, sarebbe stata colpita alla testa con diverse coltellate. Il decesso sarebbe avvenuto questa mattina e al momento sarebbe stato eseguito un fermo. Si tratterebbe del nipote 26enne della vittima.

Anziana trovata morta in casa a Landriano: uccisa a coltellate

La 77enne trovata senza vita all’interno della sua abitazione a Landriano sarebbe stata uccisa con 13 coltellate. È quanto sarebbe emerso nelle prime battute di indagine, riporta TgCom24, su un omicidio che si sarebbe consumato tra le mura domestiche questa mattina.

La vittima, Gabriella Cusaro, sarebbe stata colpita ripetutamente alla testa e, secondo quanto riporta Il Giorno, aggredita anche con calci e pugni. Sul posto i carabinieri che, nelle ultime ore, avrebbero fermato il nipote 26enne della donna, suo convivente.

Anziana uccisa in casa a Landriano: fermato il nipote

Il fermo riguarderebbe il giovane nipote (la vittima sarebbe la zia) la cui posizione è finita al vaglio degli inquirenti subito dopo la morte dell’anziana. Secondo quanto si apprende, il 26enne si trovava in quella casa da circa un anno, e sarebbe affetto da disturbi psichiatrici.

Ora si troverebbe nel carcere di Torre del Gallo, sospettato di aver ucciso la donna.

Stando alle ultime informazioni sul caso, avrebbe ammesso una sua responsabilità nel decesso della 77enne, che da qualche tempo lo avrebbe accolto in una dependance della sua abitazione. Una prima ricostruzione dei fatti rimanderebbe a un’aggressione scaturita dopo una presunta lite tra zia e nipote. Ad allertare i soccorsi sarebbe stata la madre del giovane. Al loro arrivo sulla scena, i sanitari del 118 avrebbero trovato l’anziana priva di vita sul pavimento, sulla testa evidenti ferite da arma da taglio.

Al momento l’arma del delitto non sarebbe stata ritrovata. La vittima sarebbe persona molto conosciuta a Landriano, dove avrebbe esercitato la professione di farmacista.