aldo giovanni e giacomo

La serata di Italia 1 di mercoledì 16 giugno 2021 si passa in compagnia del trio comico più amato del cinema italiano. Aldo, Giovanni e Giacomo tornano in televisione questa sera con il film ad episodi Il cosmo sul comò, la loro settima fatica cinematografica. Tutto sulla trama, il cast e le curiosità della pellicola.

Il cosmo sul comò: il cast e le curiosità del film che va in onda questa sera 16 giugno 2021 su Italia1 alle ore 21:20

Il cosmo sul comò è un film del 2008, suddiviso in quattro episodi slegati tra di loro, diretto da Marcello Cesena. L’attore e regista italiano è noto al grande pubblico generalista per aver preso parte del cast di una delle trasmissioni comiche più amate della tv italiana che vedeva la Gialappa’s Band ed i comici del format impegnati nel ciclo di Mai dire… su Italia1.

Il film è il settimo lavoro del trio comico composto da Aldo Baglio, Giovanni Storti e Giacomo Poretti, attori e comici che hanno segnato un’epoca e hanno cambiato il modo di fare comicità in Italia a cavallo degli anni ’90 ed i primi anni del 2000. La cifra comica del trio ha fatto da tratto distintivo nell’intero panorama italiano, caratterizzandosi per l’equilibrio dei tre interpreti e la genialità dei loro sketch riportando su schermo le differenze tutte da ridere tra i 3 personaggi: Aldo il siciliano alquanto lascivo, Giovanni il bauscia polemico e Giacomo il precisino.

I quattro episodi del film vedono a fianco del trio vari attori italiani tra i quali menzioniamo Victoria Cabello in un piccolo cammeo, Debora Villa, l’immancabile Silvana Fallisi, moglie di Aldo che già aveva partecipato ad alcuni lavori del trio e lo stesso regista Marcello Cesena in un cammeo nei panni del suo personaggio più famoso Jean Claude.

Il cosmo sul comò: la trama del film

La storia si divide in quattro episodi, a cui fa da cornice la storia del Maestro Tsu’Nam usata come preambolo di ogni singolo episodio per fare da inframezzo tra uno e l’altro.

Gli episodi raccontano spezzoni di vita comune e raccontano, attraverso la comicità tipica del trio, situazioni o argomenti tipici dell’Italia dei nostri tempi: una vacanza tra le 3 famiglie dei protagonisti, le vicende che ruotano intorno ad una parrocchia di provincia, le vicende stralunata di alcuni quadri che prendono vita magicamente e le vicissitudini di una coppia che cerca di avere un figlio senza però riuscirci.