Televisione

Il weekend di Rai2 attira l’attenzione dei telespettatori con un thriller in prima visione assoluta. La scelta del secondo canale della televisione di Stato è infatti ricaduta su Frammenti di memoria, film del 2017 per il quale si consiglia una visione congiunta con un adulto per il pubblico minore. La trama del film che va in onda a partire dalle ore 21:20

Frammenti di memoria: il cast e la trama della pellicola

Frammenti di memoria e un film del 2017, di genere thriller per la regia di Alex Wright, regista che precedentemente si era destreggiato abilmente in pellicole romantiche e comiche. Il cast del film vede nei panni della protagonista Michelle Miller l’attrice danese Emilie Ullerup, che è conosciuta maggiormente per aver vestito i panni di Ashley Magnus nella serie televisiva di successo Sanctuary.

Al suo fianco ci sono l’attore candese Giles Panton ed il connazionale Carlo Marks.

Michelle Miller è una donna che soffre di sonnambulismo cronico e che cerca di convivere con questo disturbo che molte volte la vede messa in pericolo ne corso della notte. Lei ed il marito Dan stanno cercand da tempo di avere il loro primo figlio senza però riuscirci, anche a causa di un aborto verificatosi l’anno prima.

Una notte la donna, in preda ad un altro episodio di sonnambulismo, finisce per intrufolarsi nella camera da letto dell’avvenente vicino di casa Luke. I due trovatisi a stretto contatto passano insieme una notte di passione, anche a causa dell’assenza della moglie di lui che è fuori città per lavoro.

Michelle dopo l’accaduto non ricorderà nulla ma di quella notte d’amore è rimasta una certezza: la donna ora è incinta e non sa di chi sia il figlio. La donna sarà dunque in mezzo a due fuochi rappresentati dal marito Dan e dall’amante Luke, che ormai ha lasciato la moglie per dichiarare il suo amore a Michelle.

La donna dovrà capire di chi sia il figlio e cercherà di farlo con tutte le sue forze.

Il cast

Il film che va in onda oggi è stato diretto da Alex Wright ed è con Emilie Ullerup, Giles Panton, Carlo Marks.