aereo con 92 persone a bordo si schianta nelle filippine

Gravissimo incidente aereo nelle Filippine, dove un aereo militare si è schiantato al suolo. Secondo quanto riportano le fonti internazionali, a bordo c’erano 92 persone tra militari, equipaggio e piloti. Sono state riportate vittime, ma anche numerosi superstiti. Lo schianto è avvenuto vicino ad un villaggio: le prime immagini e video dal luogo dell’incidente sono impressionanti.

Filippine, precipita aereo militare: 17 vittime confermate

A confermare l’entità del disastro aereo, riporta la CNN, è il capo delle Forze Armate filippine Cirilito Sobejana. Un aereo militare, un Lockheed C-130 Hercules, stava trasportando truppe da Cagayan de Oro, a Mindanao, fino alla provincia di Sulu.

Tuttavia, avrebbe mancato l’atterraggio sulla pista sull’isola di Jolo e da qui il grave incidente. 84 i militari a bordo, più 3 piloti e 5 membri dell’equipaggio sul volo che si è schiantato vicino al villaggio di Patikul. Lo stesso Sobejana ha riferito che dopo aver mancato la pista, l’aereo ha cercato di recuperare potenza, fallendo e schiantandosi al suolo. Molti dei militari a bordo avrebbero appena finito l’accademia e per loro sarebbe stata la prima missione nella regione, in lotta contro il terrorismo.

Dalle prime immagini che vengono diffuse tramite i social media, si vede in effetti una enorme colonna di fumo sollevarsi e gli abitanti del vicino villaggio riprendere e avvicinarsi al luogo del disastro. Qui, sono stati ripresi e fotografati alcuni militari riversi a terra. Secondo quanto riportato, sono almeno 17 i morti confermati sinora, ma il numero sarebbe destinato a salire.

ATTENZIONE: IMMAGINI FORTI NON ADATTE A PERSONE IMPRESSIONABILI

Disastro aereo nelle Filippine: almeno 40 sopravvissuti

Il comandante in capo ha riferito che oltre alle vittime confermate, ci sarebbero al momento almeno 40 sopravvissuti soccorsi: questi sono stati trasportati, secondo quanto riporta la CNN, nell’ospedale di Jolo, sull’isola che sarebbe dovuta essere la meta finale del volo C-130 militare.

Sul posto ci sono altri militari e soccorritori civili, che stanno tentando di spegnere le fiamme e trovare nuovi superstiti. Lo schianto si è verificato attorno alle 11.30 ore locale, circa le 5.30 del mattino secondo il fuso orario italiano.