Raffaella Carrà, il ricordo del mondo politico e dello spettacolo

Il giorno dopo la triste scomparsa di Raffaella Carrà continuano in tv gli omaggi ad una delle più grandi artiste del mondo dello spettacolo. Per l’occasione Rete4 nella prima serata di martedì 6 luglio 2021 manda in onda il film 7 eroiche carogne, dove la Raffaella nazionale interpretava la figlia di uno scienziato imprigionato dai nazisti. La trama ed il cast completo della pellicola del 1969.

7 eroiche carogne: il cast del film in onda su Rete4

7 eroiche carogne (dal titolo in spagnolo di Comando al infierno) è un film del 1969, diretto dal regista José Luis Merino. La pellicola mette al centrola storia di un gruppo di soldati americani capitanati dal maggiore Carter viene mandato in Germania per liberare il professor Van Kolstrom e sua figlia Sara, che erano stati catturati dai nazisti per lavorare su di un’arma batteriologica che secondo i loro gli avrebbe fatto vincere la seconda guerra mondiale.

Nel cast del film vediamo tanti interpreti del passato conosciuti in Italia ed apprezzati anche fuori dai nostri confini come come Guy Madison, nei panni del maggiore Carter, Stan Cooper in quelli del sergente Arthur Nolan e ancora Piero Lulli, come il colonnello Kreuzfeld ed Alfredo Mayo ad interpretare il professor van Kolstrom.

Quest’ultimo personaggio nel film è il padre di Sara, interpretata da Raffaella Carrà, venuta a mancare proprio ieri e che Rete4 omaggia con questa sua interpretazione. La grande e poliedrica artista italiana si è cimentata qui giovanissima nella recitazione ma nel corso della sua lunghissima carriera si è fatta valere come cantante e presentatrice apprezzata sia in Italia che all’estero, collezionando programmi di successo ed hit musicali segnando 50 anni del nostro spettacolo e diventando una icona trasversale.

7 eroiche carogne: la trama del film in onda su Rete4

Il contingente del maggiore Carter viene mandato in Germania per liberarere Van Kolstrom e sua figlia Sara, che è stato catturato dai nazisti perché è un abile professore capace secondo loro di creare una arma a base di batteri che potrebbe capovolgere il corso della seconda guerra mondiale.

Così il commando si traveste da soldati tedeschi e liberano prima Sara per poi raggiungere la roccaforte nazista per occuparsi del padre ancora prigioniero. Sarà una lotta contro il tempo per evitare che il virus che lo scienziato ha messo a punto possa essere usato in guerra e che potrebbe fare male all’intero pianeta.