Cronaca dal Mondo

Aereo con a bordo diverse persone scompare nel nulla nei cieli della Russia. Si teme la tragedia

Secondo i servizi d'emergenza, l'aereo è precipitato
Aereo scompare dai radar. È precipitato

Un aereo con a bordo 28 persone è misteriosamente scomparso dai radar. Il velivolo era diretto in una località marittima quando improvvisamente si sono persi i contatti; a bordo diverse decine di persone: le autorità temono la tragedia. Il dramma a pochi giorni dal disastro aereo avvenuto nelle Filippine, dove un aereo militare con a bordo 92 persone è precipitato: nello schianto sono morte 17 persone.

Aereo scompare dai radar in Russia

Un aereo è scomparso misteriosamente dai radar mentre sorvolava la Kamchatka, una regione della Russia.

Si tratta di un bimotore Antonov AN-26 partito dalla città di Petropavlovsk-Kamchatsky e diretto a Palana. A riferire la notizia, le agenzie stampa e i servizi di emergenza russi, che hanno immediatamente avviato le operazioni di ricerca, anche se le dinamiche non fanno ben sperare.

Una prima dinamica dell’incidente aereo in Russia

Stando alle prime informazioni trapelate, il bimotore scomparso e presumibilmente precipitato, stava sorvolando i cieli della Kamchatka a una distanza di dieci chilometri dall’aeroporto di Palana.

L’ipotesi è che il velivolo possa essere precipitato in mare o vicino a una miniera di carbone nei pressi di Palana; al momento sono in corso le operazioni di ricerca.

Ritrovati pezzi di un bimotore compatibile con quello scomparso

A distanza di poche ore dalla scomparsa dell’aereo Antonov An-26 nei cieli della Kamchatka è arrivata la comunicazione diramata dall‘Agenzia Federale del Trasporto Aereo: frammenti del bimotore sarebbero stati ritrovati nell’area interessata dalla ricerca. Come riferito dai servizi emergenza a RIA Novosti e ripresi da Ansa: “L’area è stata approssimativamente determinata entro 15-25 chilometri dall’aeroporto, lungo la costa.

Una ricerca è in corso anche in mare. (…) I dati oggettivi mostrano che l’aereo si è schiantato in mare“.

Sempre secondo i servizi di emergenza ci sarebbero ampie prove per affermare che l’aereo sia precipitato e che nessuno degli occupanti sia sopravvissuto. A bordo del velivolo, secondo i media, c’era anche il capo dell’esecutivo locale di Palana, Olga Mokhireva, a riferirlo, riprendendo le parole del portavoce governativo, è EuroNews.

Potrebbe interessarti