Fast and Furious

Tornano i bolidi illegali più famosi del cinema nella prima pellicola dedicata alla lunga saga con Vin Diesel e Paul Walker. Il film Fast and Furious va in onda su Italia1 oggi giovedì 8 luglio 2021 alle ore 21:30 circa quando partirà il ciclo di film che hanno come protagonisti le corse clandestine in un turbinio di azione e mistero. La trama, il cast e le curiosità sul primo film della saga.

Fast and Furious: il cast e le curiosità del film in onda su Italia1

Fast and Furious (dal titolo in lingua originale The Fast and the Furious) è un film del 2001 diretto da Rob Cohen, regista noto per aver filmato svariati film action noti al grande pubblico come xXx del 2002, La mummia – La tomba dell’imperatore dragone del 2008 ma anche un film diventato cult presso il nostro pubblico come Dragonheart del 1996.

Il cast del film vede per la prima volta fianco a fianco la coppia formata da Vin Diesel e Paul Walker, che saranno i protagonisti dell’intera saga per i primi 7 film nei panni di Domenic Dom Toretto e Bryan O’Conner . Successivamente poi la saga ha dovuto fare a meno di Walker, venuto a mancare per uno scherzo del destino in seguito ad un incidente automobilistico.

Compaiono anche loro per la prima volta nella saga Jordana Brewster, che interpreta Mia Toretto sorella del personaggio di Vin Diesel e futura moglie di quello di Walker; e Michelle Rodriguez nei panni di Leticia “Letty” Ortiz, moglie di Dom Toretto.

Fast and Furious: la trama della pellicola

Brian O’Conner è un agente della polizia di Los Angeles, il quale viene incaricato di indagare su uno dei sospettati di alcuni furti di nome Dominic Toretto. O’Conner nel tentativo di sgominare la sua banda si infiltra nel mondo delle corse clandestine ed agisce per molto tempo sotto copertura.

Brian e Dom entrano così a contatto e nonostante il secondo possa sentire puzza di bruciato dietro la sua persona, lo accoglie nella sua famiglia e lo rende partecipe delle corse che organizza, senza però lasciare traccia dei furti dei quali viene accusato.

Brian resterà con un piede in due scarpe fino a che non capirà chi è il vero coplevole dei furti ed aiuterà addirittura Toretto a sfuggire dalla polizia, diventando così un mebro effettivo della sua banda che lui inizierà a chiamare famiglia.