leonardo spinazzola

Leonardo Spinazzola sarà il grande assente sul campo nella finale degli Europei Italia-Inghilterra, che si disputerà a Wembley questa sera. Il calciatore però sosterrà la Nazionale dalla panchina, essendo volato a Londra insieme alla squadra che gli ha dedicato la semifinale vinta con la Spagna. Spinazzola è stato operato dopo la rottura del tendine d’Achille, ma non ha mai smesso di fare il tifo per l’Italia, a cui ha scritto una lettera in vista del match finale.

Spinazzola: la lettera per i compagni prima di Italia-Inghilterra

Leonardo Spinazzola ha pubblicato su La Stampa una lettera per i compagni della Nazionale, prima della finale contro l’Inghilterra a cui purtroppo il centrocampista non potrà partecipare.

Il sogno di espugnare Wembley però non è finito, e alla squadra servirà tutto il supporto per portare a casa il risultato.

Spinazzola riprende la narrazione di questa impresa da dove l’ha interrotta, i quarti contro il Belgio dove si è infortunato. “Tornassi indietro, riproverei quell’allungo. Lo farei altre cento volte ancora per andare a prendere un metro in più all’avversario e spostare la partita dalla nostra parte“, scrive, “Niente di straordinario, sono le regole degli Azzurri: in fondo a quest’avventura ci arrivi solo se sei disposto a dare l’anima per i tuoi compagni“.

A Londra insieme agli Azzurri

Il centrocampista continuerà a dare tutto per i compagni, che ha scortato a Londra per la finale. Spinazzola è sceso dall’aereo ingessato e con le stampelle, ma non poteva rinunciare: “L’infortunio mi ha strappato al campo ma non poteva portarmi via dal gruppo: anche mio figlio Mattia, 3 anni appena, ha capito che papà, sul divano di casa, stasera proprio non ci poteva stare“.

Spinazzola arriva a Londra con gli Azzurri
Spinazzola arriva a Londra con gli Azzurri

Infine, un augurio: “Accarezzo un’immagine là in fondo: vorrei che le mani di Bryan Cristante, il primo compagno a consolarmi dopo l’infortunio, stanotte sollevassero qualcosa di più prezioso della mia testa: Ci siamo, Forza Azzurri“.

La vittoria contro la Spagna dedicata a Spinazzola

Anche gli la squadra ha fatto sentire il suo sostegno a Spinazzola, dopo l’infortunio al tendine di Achille contro il Belgio. La semifinale vinta con la Spagna è stata dedicata proprio a lui, con Lorenzo Insigne che a fine match è entrato in campo con la maglia del compagno. “Sono stato due ore a ringraziarli, con tutto il cuore, è stata un’emozione incredibile“, ha poi commentato Spinazzola.

Insigne con la maglia di Spinazzola
Il tweet della Nazionale che mostra Insigne con la maglia di Spinazzola

Approfondisci:

La moglie di Spinazzola Miriam Sette dopo l’infortunio agli Europei: “Hai reso tutti orgogliosi”

Italia-Inghilterra, i vip a Wembley per la finale degli Europei: da William ad Adele. Il messaggio della Regina

Italia-Inghilterra: quando ci sarà la finale degli Europei di Calcio e dove vederla in televisione