olimpiadi tokyo 2020

Il countdown lungo un anno sembra essere ormai terminato e pare che sia veramente tutto pronto per l’edizione numero 32 dei Giochi Olimpici. Il mondo intero sta per accogliere l’inizio delle Olimpiadi a fine luglio 2021 quando tutti gli atleti dei 33 sport coinvolti daranno il via alle competizioni più attese dell’anno. Quando inizieranno le Olimpiadi e come vederle in televisione.

Giochi Olimpici di Tokyo 2020: si parte a fine luglio

Mancano meno di tre settimane all’inizio delle competizioni dell’Olimpiadi 2020, quando prenderanno il via ufficialmente il 23 luglio 2021 per poi concludersi l’8 agosto successivo e sarà trasmessa quasi totalmente in chiaro come da tradizione dai canali della televisione pubblica della Rai.

Si sta quindi avvicinando sempre di più quella data che un anno fa fu posticipata a causa della pandemia di Covid-19 che ha paralizzato lo sport ed il mondo intero.

L’edizione numero 31 dei Giochi Olimpici si terrà come noto nella splendida cornice della città di Tokyo, che dopo le rappresaglie tenutesi nei mesi scorsi, è ormai prona ad accogliere in città la fiamma olimpica e dare il via alle gare. Lo farà da circa 40 sedi diverse che vedranno impegnati stadi, palazzetti e siti tra i più all’avanguardia del mondo.

Gli sport che cominciano prima del 23 luglio

Anche se la data ufficiale di inizio è fissata per il 23 luglio alcune competizioni vedranno il loro via qualche giorno prima per agevolarne le fasi preliminari delle loro competizioni, quando il torneo di Calcio e Softball fischieranno il loro inizio. A proposito di sport e di quali verranno ospitati alle Olimpiadi anche nell’edizione del 2020 si avranno alcuni debutti: stiamo parlando del Karate, del Surfing, poi dello Skateboarding ed infine dell’Arrampicata sportiva.

Ai nastri di partenza di questi giochi ci saranno oltre 180 Paesi che rappresenteranno gli atleti di tutto il mondo e tra loro figura anche il contingente italiano, che saranno capitanati per la prima volta nella storia da due portabandiera come Jessica Rossi ed Elia Viviani entrambi vincitori di un oro olimpico nelle rispettive specialità del Tiro al Volo e del Ciclismo su pista.

Giochi olimpici senza pubblico

Alla fine anche queste olimpiadi sono segnate della pandemia da Covid-19. Infatti, non saranno ammessi spettatori ai Giochi olimpici di Tokyo, stando a quanto ha annunciato il ministro giapponese con delega ai Giochi Olimpici, Tamayo Marukawa.

Proprio ora che l’Europeo di calcio ha riportato i tifosi negli stadi europei, i Giochi sono invece costretti a mostrare gli spalti vuoti.