Gossip

Asia Argento, dedica al padre Dario Argento dopo la standing ovation a Cannes: “Orgogliosa, ti amo papà”

Asia Argento ha accompagnato il padre Dario Argento a Cannes per la sua prima prova da attore, dove è stato accolto con una standing ovation. La figlia del grande regista gli dedica poi bellissime parole su Instagram
asia e dario argento

L’attrice Asia Argento ha accompagnato il padre Dario Argento al Festival di Cannes, dove è stato presentato il film fuori concorso in cui il Maestro del brivido ha partecipato come attore. A 80 anni, il regista si è cimentato per la prima volta nella recitazione, guadagnando la standing ovation del pubblico in sala. Nulla poteva rendere più orgogliosa la figlia Asia, che ha dedicato la padre una bellissima dedica pubblicata su Instagram.

Asia Argento: la dedica per il padre Dario Argento

Asia Argento su Instagram pubblica una serie di foto di Cannes, dove ha accompagnato il padre che ha recitato in Vortex, di Gaspar Noè.

Mio padre è un uomo eccezionale, questo non sono solo io a dirlo, naturalmente. Che sia uno dei più grandi registi di tutti i tempi è assodato, ma con la sua interpretazione in Vortex di Gaspar Noè ha dimostrato anche di essere un attore geniale“, ha scritto l’orgogliosa figlia, “Mettersi in gioco ad 80 anni, con l’umiltà e la curiosità da eterno bambino che lo contraddistinguono, non è da tutti. Ed il successo ed il plauso che il film ha ricevuto ieri notte a Cannes è stato meritato e sacrosanto“.

La standing ovation a Cannes per Dario Argento

L’attrice continua commentando: “Ero così orgogliosa di essere lì con mio padre e Gaspar, tanto che quando il pubblico alla fine ha applaudito in standing ovation per un tempo che è sembrato infinito non sono riuscita a trattenere le lacrime. Di fierezza, gratitudine e gioia assoluta“. A Dario Argento dice grazie “di avermi messa al mondo, di essere sempre stato un padre protettivo, presente ed attento, un esempio di energia vitale, di creatività, di professionalità, e di libertà. Ti amo papà!“.

Dario Argento e Asia: il nuovo progetto

Dario Argento ha davvero ricevuto un caldo abbraccio dal Festival di Cannes, per la prima volta in veste di attore. Un ruolo per il quale il Maestro del cinema horror si è detto inizialmente molto “perplesso. Poi Noé mi ha rasserenato e ho scoperto che dovevo solo improvvisare su un tema che cambiava ogni volta“. Padre e figlia hanno sfilato sulla Croisette insieme, poi il grande omaggio in sala.

Ora i due torneranno di nuovo a lavorare insieme per Occhiali Neri, diretto da Dario di cui Asia Argento è anche produttrice. “Sarà il mio ritorno al Giallo, perciò non voglio anticipare troppo“, ha dichiarato il regista a La Repubblica, spiegando che sarà probabilmente uno dei suoi lavori più interessanti.

Collaboreranno anche i Daft Punkche firmano la colonna sonora. Sono miei estimatori, conoscono tutto il mio cinema. Da amici francesi hanno saputo che stavo girando un nuovo film e mi hanno telefonato: ‘Vogliamo lavorare con te’. Ci sentiamo spessissimo, sono entusiasti“.

Potrebbe interessarti