bambina malore

Una bambina di 4 anni è deceduta a Mentana, comune nell’hinterland romano. Ancora da accertare le cause, ma secondo le prime ipotesi la bambina avrebbe avuto un malore, presumibilmente riconducibile a un problema di digestione. A lanciare l’allarme è stata la madre, 43 anni, che ha chiamato il 118. Purtroppo, i tentativi di rianimarla sono stati inutili, la bambina è morta nel suo letto.

Roma, bambina di 4 anni muore per un malore dopo pranzo

Tragedia a Mentana, comune di 20mila anime a pochi chilometri da Roma, dove una bambina di 4 anni è morta dopo pranzo, intorno alle 13, a seguito del quale era andata a riposare.

La bambina avrebbe accusato un malore poco dopo, per cui si sarebbe lamentata con la madre, la quale avrebbe quindi chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivati l’eliambulanza e i medici del 118, che hanno tentato di rianimarla per circa mezz’ora.

La causa del malore sarebbe un problema digestivo

Purtroppo non ci sarebbe stato modo di salvare la bambina, che sarebbe morta a seguito di un arresto cardiocircolatorio, secondo fonti stampa locali. Sul corpo della bambina non sarebbero stati trovati indizi di violenza, né rigurgiti o segni di soffocamento.

Il corpo della bambina è stato portato al policlinico universitario Umberto I a Roma, per l’esame autoptico, così da accertare le cause del decesso che le prime ipotesi vedrebbero correlato a un problema digestivo.

Indagano i carabinieri di Monterotondo, anche loro sul luogo della tragedia dopo la chiamata della madre.

Mentana, una comunità sconvolta dalla morte della piccola

La notizia della morte della bambina, di soli 4 anni, si è schiantata sulla comunità del comune di Mentana, che piange questa grave perdita. Molti si stringono intorno alla famiglia, commentando la scomparsa che lascia senza parole. Per capire cosa abbia causato questa tragedia bisognerà attendere l’autopsia, che chiarirà se l’ipotesi dei medici su un problema di digestione sia la causa effettiva della morte.