Cronaca Italia

Maltempo, grandine sorprende automobilisti sulla A1. Chicchi enormi sfondano parabrezza delle auto. Il video

Una violenta grandinata si è abbatutta sul Piacentino nel primo pomeriggio di oggi. Ad essere colpito maggiormente è stato il tratto autostradale della A1 tra Parma e Fiorenzuola (Piacenza), i chicchi di grandine sono arrivati ad avere una grandezza di quasi cinque centimetri e molte auto hanno subito danni ingenti. Un evento atmosferico di portata […]
Grandine distrugge automobili sulla A1

Una violenta grandinata si è abbatutta sul Piacentino nel primo pomeriggio di oggi. Ad essere colpito maggiormente è stato il tratto autostradale della A1 tra Parma e Fiorenzuola (Piacenza), i chicchi di grandine sono arrivati ad avere una grandezza di quasi cinque centimetri e molte auto hanno subito danni ingenti. Un evento atmosferico di portata talmente grande da essere definito apocalittico.

Grandine distrugge automobili sulla A1

Una violenta grandinata ha colpito l’area autostradale della A1 tra Parma e Fiorenzuola direzione Milano.

Gli enormi chicci di grandine hanno colpito e danneggiato gravemente parabrezza e carrozzeria delle automobili in transito. A causa del fenomeno atmosferico si sono verificati anche diversi tamponamenti a catena; per cercare di sfuggire alla grandine le auto si sono fermate in mezzo alla carreggiata.

Chiuso il tratto autostradale

La tempesta si è abbattuta sul tratto autostradale della A1 intorno alle 16.10; a causa dei tamponamenti a catena, dei danni alle auto e per agevolare i soccorsi la strada è stata chiusa e il traffico deviato.

Sul posto sono intervenuti polizia stradale e il personale della Direzione 2/o Tronco di Milano di Autostrade per l’Italia e i vigili del fuoco di Parma e Fidenza.

Grandinata e tromba d’aria: attimi di terrore

Tutto è iniziato nel lasso di tempo tra le 15 e le 15.30 quando una cella temporalesca ha colpito alcune zone della Bassa, in provincia di Parma tra Busseto, Fidenza, San Polo Torrile e Colorno. Forti piogge seguiti da grandine e trombe d’aria che hanno causato danni a edifici, come il tetto della palestra comunale di Colorno che è stato sdradicato.

I vigili del fuoco stanno andando avanti da diverse ore per rimettere in sicurezza le situazioni più critiche e di rischio per la popolazione.

In altre segnalazioni alberi e rami caduti che hanno bloccato la circolazione dei mezzi. Nel modenese, invece, due persone sono rimaste ferite mentre si trovavano a bordo di un furgone, colpito da un albero caduto.

Guarda il video:

Potrebbe interessarti