Gossip

Alba Parietti e Paola Ferrari: “Abbiamo avuto fidanzati comuni”. Le rivelazioni sulla loro amicizia

Paola Ferrari e Alba Parietti sono amici da moltissimi anni, quasi 40, raccontano. Un’amicizia cominciata nel passato, quando erano molto giovani e all’inizio della loro carriera. Ora ritornano con la mente a quegli anni e raccontato tutto quelle che le ha legate: dal lavoro, allo sport, fino ai fidanzati. I ricordi di Paola Ferrari e Alba […]
alba parietti e paola ferrari

Paola Ferrari e Alba Parietti sono amici da moltissimi anni, quasi 40, raccontano. Un’amicizia cominciata nel passato, quando erano molto giovani e all’inizio della loro carriera. Ora ritornano con la mente a quegli anni e raccontato tutto quelle che le ha legate: dal lavoro, allo sport, fino ai fidanzati.

I ricordi di Paola Ferrari e Alba Parietti sui loro amori

È un’amicizia molto, molto forte. L’ho vista per la prima volta a Sanremo. Ma a Milano, al Derby, tutti parlavano di questa ragazza giovanissima e bellissima per cui Franco Oppini aveva perso la testa.

Non ne parlavano male ma insomma poi un giorno vado a Sanremo con il mio fidanzato del tempo e vedo Franco con una stragnocca alta un metro e 80, pelliccia di volpe, allora si portavano ancora, calze velate e capisco tutto quel vociare. Aveva un cucciolo di bobtail in braccio e ho avuto subito simpatia per questa donna bellissima. Per fortuna io non conosco la parola invidia“, racconta Paola Ferrari, ed ecco quindi la prima volta in cui le due si sono viste. “Ci siamo conosciute, abbiamo scoperto che abitavamo vicine, e abbiamo cominciato a frequentarci.

Abbiamo vissuto una bella parte di vita insieme. Ci siamo molto divertite e condiviso tante cose. Persino gli amori: in tempi diversi abbiamo avuto fidanzati comuni“, rivelano a La Stampa.

A confermare questa affinità amorosa c’è anche Alba Parietti: “Confermo abbiamo avuto fidanzati in comune evidentemente abbiamo gli stessi gusti, ma ovviamente non ci siamo mai rubate un compagno“. E ancora: “Ci siamo conosciute che eravamo ragazzine e sono stata io a presentargli Marco Tronchetti Provera. Sono stata davvero un cupido speciale visto che è un amore che dura da così tanto.

Sono stata testimone di nozze. La nostra è direi una sorellanza. Abbiamo discusso, ci siamo anche allontanate per periodi ma ci siamo sempre capite. Abbiamo avuto un’educazione severa. Eravamo due ragazze che avevano voglia di vivere però con il complesso di non essere prese sul serio dai genitori. Chissà forse anche a questo dobbiamo la nostra forza”.

L’aiuto e il lavoro in tv

La Ferrari ricorda anche il debutto a Galagoal della sua amica: “Avevamo trent’anni, lei aveva ricevuto un’offerta da Telemontecarlo per un programma che poi non andò in porto, le offrirono di condurre Galagoal per gli Europei di calcio a una cifra importante.

Alba era molto incerta. Eravamo due ragazze e i soldi facevano comodo“. L’aiuto da parte dell’amica: “Di calcio non ne sapeva molto mentre io avevo già fatto la mia prima Domenica sportiva: le davo lezioni di calcio sul terrazzo di casa mentre Francesco faceva i compiti“.

alba parietti paola ferrari

Potrebbe interessarti