TV e Spettacolo

Doppio sospetto: la trama ed il cast del film in prima visione questa sera su Rai3

Rai3 per la prima serata di giovedì 19 agosto 2021 propone il film in prima visione assouta dal titolo Doppio sospetto. Leggi tutte le curiosità e la trama della pellicolain onda questa sera a partire dalle ore 21:20.
DOPPIO SOSPETTO

La prima serata di Rai3 per oggi giovedì 19 agosto 2021 assume i contorni drammatici del film Doppio sospetto. La pellicola, che andrà in onda per la prima volta in assoluto sugli schermi delle televisioni italiane, racconta la storia di due donne un tempo migliori amiche che vedono cambiare irrimediabilmente il loro rapporto a causa di una tragedia. Tutto sul film in onda questa sera a partire dalle ore 21:20 sul terzo canale.

Doppio sospetto: le curiosità ed il cast del film in onda su Rai3

Doppio sospetto (dal titolo in lingua originale di Duelles) è una pellicola del 2018 scritta e diretta da Olivier Masset-Depasse, acclamato regista belga già autore di film capaci di intrattenere il pubblico con un mix di suspense e tensione come Illegal.

Con questo lavoro il regista si è nuovamente imposto all’attenzione della critica che lo ha ampiamente premiato ai premi Magritte di quell’anno consegnandogli anche il premio di Miglio regista in concorso.

Il film racconta un dramma famigliare che mette contro due donne nella Bruxelles degli anni sessanta. Alice Brunelle, interpretata dall’attrice Veerle Baetens, e Céline Geniot, portata sullo schermo dall’interprete Anne Coesens, sono infatti due amiche di vecchia data che si trovano uno contro l’altra per colpa di una tragedia che le ha divise per sempre.

A completare il cast nei ruoli principali vi sono Mehdi Nebbou nei panni di Simon Brunelle, Arieh Worthalter in quelli di Damien Geniot, ed ancora Jules Lefebvres a dare vita a Theo ed infine Luan Adam ad interpretare Maxime.

Doppio sospetto: la trama della pellicola

Alice e Céline sono migliori amiche ed entrambi madri di un bambino, di nome Theo e Maxime.

Le loro famiglie vivono affiancate in delle villette a schiera nella periferia di Bruxelles che farà da sfondo al dramma che cambierà per sempre le loro vite.

Maxime infatti perde la vita a causa di un incidente domestico con Alice che suo malgrado assiste alla scena senza fare in tempo a salvarlo. Da quel momento Céline, madre del bambino, non sarà più la stessa e coverà dentro di se il suo odio e le sue attenzioni morbose verso il figlio, con l’intenzione di fare di tutto pur di prendersi quel piccolo così simile a suo figlio.

Potrebbe interessarti