News

Morto Omar Palermo, lo youtuber aveva 42 anni ed era noto come “YouTubo Anche Io” per le sue video-abbuffate

Omar Palermo, youtuber noto con lo pseudonimo di "YouTubo Anche Io" è morto a soli 42 anni. La star del web aveva raggiunto il successo filmandosi durante lunghe abbuffate e vantava un grande seguito sulla piattaforma di condivisione di video.
YouTubo Anche Io

Su YouTube era noto con il nome di “YouTubo Anche Io”, ma all’anagrafe si chiama Omar Palermo. Si è spento in queste ore ad appena 42 anni per via di un infarto. Sul noto social network era diventato famoso per i suoi filmati in cui si riprendeva mentre mangiava e aveva raggiunto gli oltre 500mila iscritti al suo canale. Da tempo non pubblicava più nulla, stanco, secondo alcune fonti, dei continui commenti degli hater.

Morto lo youtuber di 42 anni: era diventato un mito del web

Omar Palermo aveva 42 anni, era originario di Rossano, in Calabria e lavorava come youtuber.

I fan lo conoscevano con lo pseudonimo di “YouTubo Anche Io”. Proprio YouTube infatti era diventato lo “spazio virtuale” in cui lui e il suo pubblico si incontravano. Sul suo canale da più di 500mila follower pubblicava video autoprodotti in casa, scegliendo come location principale la sua cucina. Qui infatti, seduto al tavolo Omar era solito riprendersi durante lunghe abbuffate di cibo. Nei suoi video però Palermo non si limitava a mangiare, ma commentava con un italiano forbito le sensazioni provate mangiando, la consistenza degli alimenti e gli odori percepiti.

Talvolta inoltre, lo youtuber si lasciava scappare qualche racconto di vita vera. I suoi compaesani lo hanno descritto a TgCom24 come un grande lettore di riviste sportive, un uomo affidabile, dalla parlata lenta e tranquilla.

Spesso i suoi video erano anteceduti dall’avviso al pubblico a non imitarlo. In molti lo chiamavano ormai “maestro”. Con i suoi filmati era arrivato a ottenere fino a 4 milioni di visualizzazioni. “40 Kinder fetta al latte e un pollo ‘rafforzante’”, “Capricciosa con Acciughe alla Pala”, “Spuntino con filoncino e zucchine al pepe nero” questi sono solo alcuni dei titoli dei suoi contenuti.

Da più di due anni non pubblicava più video, ma nel frattempo era ormai divenuto un vero e proprio “mito” del web.

Morto Omar Palermo, “YouTubo Anche Io”: le cause del decesso

La notizia della morte di Omar Palermo è stata diffusa in queste ore da SkyTg24, che ha riportato l’annuncio dello youtuber Giorgio Sciacca, a sua volta contattato del cugino del defunto. Quest’ultimo avrebbe provato per giorni a informarsi sulle condizioni di salute del collega senza ottenere mai risposta. Palermo era ricoverato in una clinica del cosentino.

La notizia è stata inoltre confermata dall’agenzia funebre che si è occupata dell’affissione dei manifesti nel paese in cui abitava Omar.

TgCom24 riferisce che Palermo si sarebbe trovato da giorni ricoverato in una clinica a Laurignano, in seguito a una caduta che gli aveva causato problemi a un ginocchio. Proprio qui sarebbe stato colpito da un infarto. A causa del ritiro dalle scene, più volte si era parlato della sua presunta morte. Questa volta tuttavia è arrivata la triste conferma.

Potrebbe interessarti