Cronaca dal Mondo

Due bambini guidano l’auto fuori dall’autostrada: il padre era stato ucciso. È caccia al colpevole

Due fratellini hanno scongiurato una tragedia su un'autostrada affollata, guidando l'auto del padre morto mentre era al volante
houston fratellini guidano SUV in autostrada

A Houston, in Texas, due bambini di 6 e 8 anni hanno scongiurato una tragedia guidando fuori dall’autostrada il SUV del padre, colpito a morte mentre era al volante. Il distretto di polizia sta indagando sul movente.

Houston, fratellini guidano l’auto del padre scongiurando una tragedia

Il fatto si è verificato alle 22.45 di venerdì 20 agosto a Houston, nello stato del Texas, ed è merito dei due fratellini se l’omicidio non si è trasformato in una tragedia ancora più grande.

I due bambini hanno raccontato alla polizia di aver sentito un forte rumore, simile a quello di un sasso che avesse colpito l’automobile sulla quale stavano viaggiando, e di aver poi visto il padre accasciarsi sul sedile. La polizia non ha ancora stabilito la velocità a cui viaggiava il SUV in autostrada.

Houston, si cerca il movente della sparatoria

Dopo aver spostato l’automobile del padre, guidando per circa un miglio in autostrada, i due fratellini hanno atteso che l’auto si fermasse per cercare aiuto. Si sono quindi imbattuti in una donna che stava uscendo in quel momento da un ristorante: è stata lei a chiamare il 911 e ad attendere con loro l’arrivo della polizia.

Le forze dell’ordine hanno constatato il decesso del padre dei bambini, un 29enne, raggiunto da un colpo alla testa. Hanno inoltre confermato che i piccoli sono rimasti miracolosamente illesi. I primi accertamenti del distretto non hanno individuato attività criminali da parte del 29enne e, secondo quanto riferito dal tenente R. Wilkins a KPRC, “Non crediamo si sia trattato di una vendetta. Forse si è trovato nel posto sbagliato al momento sbagliato, probabilmente qualcuno stava cercando di colpire un’altra persona e lui era lì.

Non crediamo che un killer volesse uccidere proprio lui“.

Ora la polizia intende visionare le videocamere presenti nella zona e cercare eventuali testimoni, mentre il sindaco di Houston, Sylvester Turner, ha offerto una ricompensa di 10.000$ a chiunque saprà fornire informazioni sulla sparatoria e sul colpevole dell’omicidio.

Potrebbe interessarti