Gossip

Val Kilmer e la lotta contro il cancro alla gola che gli ha tolto la voce: “Scegliere se mangiare o respirare”

È stato il bello di Hollywood degli anni '80, tra i suoi film più famosi Top Gun, Willow e Batman Forever. Poi il tumore e il delicato intervento alla gola
Val Kilmer e il tumore alla gola

Val Kilmer è stato uno dei volti più famosi della Hollywood degli anni ’80; tra i suoi film più famosi si ricordano Top Gyn, Willow, Scuola di geni, Top Secret! e tanti altri. Nel 2015 l’improvviso stop e l’allontanamento dalle scene per quelli che lui aveva inizialemente definito problemi alla gola, che in realtà si erano rivelati essere un grave tumore.

Nonostante Val Kilmer sia riuscito a sconfiggere la malattia nel 2017, da allora convive con gli effetti dell’operazione alla quale si è sottoposto, che non solo gli ha tolto la voce, ma lo ha persino portato a dover scegliere tra l’alimentarsi e il respirare.

Il dramma di Val Kilmer: un tumore alla gola

Nel gennaio 2015 Val Kilmer ha iniziato il suo lungo calvario: la sua lotta contro il tumore alla gola. Inizialmente l’attore aveva smentito le voci sulla sua malattia, affermando che quei controlli medici ai quali si stava sottopononendo non avevano a che fare con il cancro. Così infatti aveva scritto sui suoi social: “Non ho avuto un tumore o un’operazione per un tumore o nessuna operazione“.

In realtà il tumore c’era e lo aveva colpito alla gola, tant’è che due anni dopo aveva annunciato di essere in fase di guarigione.

Val Kilmer era stato sottoposto ad una tracheostomia, operazione alla gola che sì, ha permesso di rimuovere il tumore, ma allo stesso tempo gli ha tolto la voce, rovinandola e ora lo ha lasciato in condizioni difficili.

Val Kilmer e il post tumore: “Scegliere tra mangiare e respirare”

Val Kilmer oggi ha 61 anni e ha deciso di raccontare la sua esperienza con un docufilm prodotto da Amazon video e diretto da Leo Scott e Ting Poo, intitolato Val. L’attore ha raccontato come sta vivendo ora la sua vita, dicendosi convinto della sua scelta di mostrarsi: “Ora che è più difficile parlare, voglio raccontare la mia storia più che mai“.

Val Kilmer ha raccontato: “Non posso parlare senza tappare questo buco che ho in gola. Ovviamente suono molto peggio di come mi senta io nella mia testa“. Così l’attore ha svelato che ora deve: “Scegliere se respirare o mangiare“. Ora l’attore si è detto pronto ad incamminarsi verso il suo nuovo futuro, consapevole del suo passato e di cià che ha vissuto con la malattia.

Di lui ha parlato anche Cher, sua ex storica, che a People ha raccontato: “Non ho mai conosciuto nessuno come lui.

È esaperante e isterico. Emozionante e divertente, e non fa quello che fanno gli altri. (…) Non so come siamo rimasti amici, è successo e basta. (…) Il suo senso dell’umorismo e quello che abbiamo sopportato l’uno dell’altra è queanto abbiamo è più di quanto penso di aver mai avuto con qualsiasi altro ragazzo“. Cher ha anche ripercorso il periodo della malattia di Val Kilmer, affermando che “È stato coraggioso per tutto il tempo. Ho visto quanto stava male. È un vero artista e un uomo rinascimentale. Era malato e questo non lo ha fermato“.

Potrebbe interessarti