Cronaca Italia

Donna incinta folgorata sotto la doccia: il bimbo nasce con parto cesareo. Come stanno la mamma e il piccolo

Brindisi, una donna incinta stava facendo la doccia quando è stata folgorata da una scarica elettrica. Trasportata d'urgenza all'ospedale, ha partorito il figlio con parto cesareo.
operazione asportato rene sbagliato

Mesagne, provincia di Brindisi, una donna incinta di 8 mesi stava facendo la doccia quando di colpo è stata folgorata da un’improvvisa scarica elettrica. L’immediato intervento del marito ha consentito il trasporto d’urgenza in ospedale, dove è nato il bambino. Il piccolo sta bene, ma le notizie sulla salute della donna non sembrerebbero essere affatto buone. La polizia ha deciso di intervenire per effettuare alcuni accertamenti sul luogo dell’incidente e comprendere cosa potrebbe averlo causato.

Donna incinta folgorata mentre faceva la doccia: la vicenda

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 26 agosto, a Mesagne (provincia di Brindisi) è accaduto un episodio davvero drammatico.

Una donna in dolce attesa stava facendo la doccia, quando improvvisamente è stata folgorata da una scarica elettrica, spiega TgCom24. Il marito era presente in casa al momento dell’incidente ed è intervenuto non appena si è accorto di quanto stava accadendo. La sua presenza è stata decisiva negli attimi immediatamente successivi alla drammatica sciagura domestica. La donna, di 42 anni, è stata raggiunta da un ambulanza del 118 e trasportata d’urgenza all’ospedale di Perrino di Brindisi.

I poliziotti del commissariato di Mesagne si sono recati sul luogo in cui è avvenuto l’incidente per effettuare degli accertamenti su quanto avvenuto. Le forze dell’ordine vogliono comprendere cosa potrebbe aver causato una dispersione di energia elettrica.

Donna incinta folgorata mentre faceva la doccia: le condizioni del bambino

Appena arrivata in ospedale, la donna vittima del drammatico incidente domestico è stata immediatamente trasportata nel reparto di Ginecologia e Ostetricia. Qui, in seguito a un parto cesareo, è nato il suo bambino.

Il piccolo sta bene e non sembrerebbe correre pericolo di vita.

Sono più preoccupanti invece le condizioni di salute della donna folgorata. Al suo arrivo all’ospedale di Brindisi in codice rosso, i medici l’hanno sottoposta al parto. In seguito, la puerpera è stata portata in rianimazione. Attualmente resta in prognosi riservata.

Potrebbe interessarti