TV e Spettacolo

Men of Honor – L’onore degli uomini: trama e cast del film con Robert De Niro in onda questa sera su Rete4

Il film racconta la storia vera di Carl Brashear, un giovane afroamericano che insegue al di là del razzismo il suo sogno di affermarsi nella marina statunitense.
Men of Honor - L'onore degli uomini

La proposta di Rete4 per la prima serata di martedì 31 agosto 2021 è un intenso film che racconta la storia di Carl Brashear, l’uomo che aveva il sogno di diventare il primo subacqueo nero della Marina degli Stati Uniti d’America. La pellicola Men of Honor – L’onore degli uomini va in oda sul canale Mediaset a partire dalle ore 21:20 circa. La trama ed il cast completo del film che vede tra i protagonisti un grande del cinema mondiale come Robert De Niro.

Men of Honor – L’onore degli uomini: il cast della pellicola in onda su Rete4

Men of Honor – L’onore degli uomini (dal solo titolo Men of Honor in lingua originale) è un film del 2000 diretto da George Tillman Jr.

La pellicola è ispirata alla vera storia di Carl Brashear che fu il primo marinaio afroamericano della marina militare statunitense ad ottenere l’abilitazione al servizio di palombaro, divenendo nel 1970 il primo subacqueo della storia della corporazione.

Gli attori protagonisti del film sono Robert De Niro, nel ruolo di Billy Sunday, e Cuba Gooding Jr. che veste i panni di Carl Brashear. I due attori danno vita ad una intensa interpretazione dei loro personaggi portando sul teleschermo del pubblico una storia di amicizia ed ispirazione che segnerà la vita di ognuno dei due.

A completare un cast di tutto rispetto vi sono la grande Charlize Theron nel ruolo di Gwen Sunday, Aunjanue Ellis in quello di Jo, David Keith ad interpretare Cap. Hartigan, ed ancora Michael Rapaport e Powers Boothe a vestire i panni rispettivamente di Snowhill e del Cap. Pullman.

Men of Honor – L’onore degli uomini: la trama del film

Carl Brashear è un giovane afroamericano che per assicurarsi una vita migliore decide di arruolarsi nella marina statunitense.

suoi progetti di vita devono però fare i conti con il razzismo dilagante dei suoi colleghi e superiori che lo costringono a ridimensionare le sue aspettative diventando un semplice mozzo di su di una nave di salvataggio.

Sarà qui che conoscerà il capitano Billy Sunday che con le sue gesta e la sua caparbietà ispireranno il ragazzo ad inseguire il suo sogno: diventare il primo subacqueo afroamericano nella storia della marina degli Stati Uniti d’America.

Potrebbe interessarti