TV e Spettacolo

Dolceroma: la trama ed il cast del film con Claudia Gerini e Luca Barbareschi in onda su Rai3

Andrea Serrano è uno scrittore che si barcamena per emergere. La grande occasione gli viene fornita da un produttore che ha l'intenzione di portare al cinema il suo primo romanzo ma le cose non vanno come sperato dal giovane.
Claudia Gerini in primo piano

Nella prima serata di venerdì 17 settembre 2021 Rai3 manda in onda a partire dalle ore 21:20, in prima tv assoluta, il film Dolceroma con un cast che vanta tanti conosciuti interpreti del nostro cinema. Luca Barbareschi, Claudia Gerini e Lorenzo Richelmy sono i protagonisti di questa commedia dal sapore amaro che racconto il sogno di un giovane scrittore in attesa della sua grande chance per portare su schermo il suo primo romanzo. La trama ed il cast completo del film in onda su Rai3.

Dolceroma: il cast della pellicola in onda su Rai3

Dolceroma è un film del 2019 scritto e diretto da Fabio Resinaro, qui al suo primo lungometraggio da solista dopo essersi occupato di numerosi videoclip musicali in coppia con Fabio Guaglione, col quale ha realizzato anche il film Mine.

Per la sua prima pellicola ha scelto di adattare per il cinema un romanzo del 2015 dal titolo Dormiremo da vecchi dello scrittore Pino Corrias e di portare sul grande schermo un ottimo cast. Nella fattispecie abbiamo nel ruolo del protagonista l’astro nascente del cinema italiano Lorenzo Richelmy, qui nei panni del giovane scrittore Andrea Serrano, che se la deve vedere con il personaggio di Luca Barbareschi, uno spietato produttore di nome Oscar Martello.

Al loro fianco figurano anche l’apprezzata Claudia Gerini oltre che Valentina Bellè e Francesco Montanari. Nel film è anche possibile vedere una delle ultime interpretazioni di Libero De Rienzo, il famoso attore di origini napoletane scomparso prematuramente qualche mese fa.

Dolceroma: la trama del film

Il giovane scrittore Andrea Serrano è costretto a lavorare controvoglia come inserviente in un obitorio mentre i suoi sogni lo porterebbero a cercare di ottenere quella grande chance sempre sperata.

Per lui si aprono le porte del cinema quando un produttore, lo spietato Oscar Martello, legge il suo primo romanzo ed innamorandosene vuole creare una trasposizione per il grande schermo.

Quella che doveva essere la più grande occasione della sua vita si trasforma invece in una situazione più tragica che comica quando scoprirà che i suoi piani per il film sono messi da parte di fronte all’avaro budget messo a disposizione dalla produzione. Nel tentativo di colmare con la pubblicità le poche risorse si imbatte in un piano che non farà niente altro che rovinare i suoi più grandi sogni e lo metterà in serio pericolo.

Potrebbe interessarti