Programmi TV

Domenica In ricorda Raffaella Carrà nella puntata d’esordio: l’omaggio di Mara Venier e Loretta Goggi

Domenica In celebra il ricordo della grande Raffaella Carrà, scomparsa a luglio. La padrona di casa Mara Venier e la sua prima ospite, Loretta Goggi, le riservano un pensiero speciale
domenica-in-mara-venier-raffaella-carrà-ricordo

Raffaella Carrà è al centro di un prezioso omaggio a Domenica In, che riparte oggi pomeriggio con la sua nuova edizione. Mara Venier e la sua prima ospite, Loretta Goggi, ricordano la compianta artista scomparsa lo scorso 5 luglio e rimasta nel cuore di tutti. “Lei aveva la bellezza, l’eleganza, ma senza mai scadere nella volgarità“, il pensiero della Goggi.

Domenica In ricorda Raffaella Carrà

La nuova edizione di Domenica In si apre con un commosso e prezioso omaggio a una delle regine della televisione e dello spettacolo italiano: Raffaella Carrà.

Nel programma condotto da Mara Venier, che da oggi torna a far compagnia agli italiani, la conduttrice ha voluto dedicare un ampio spazio al ricordo della ‘Raffa’ nazionale. In studio con la Venier è presente anche Loretta Goggi, che con la Carrà ha avuto l’occasione di collaborare nel corso della sua carriera.

È Mara Venier ad introdurre lo spazio di Domenica In dedicato al ricordo di Raffaella Carrà, ritenendo necessario dedicarle più di un pensiero: “È doveroso da parte nostra ricordare Raffaella, che ci sarà per sempre.

Raffaella c’è“. Loretta Goggi la definisce “un’icona dei nostri tempi, dagli anni ‘7o fino al giorno che ci ha lasciato“. Ed effettivamente è così: Raffaella Carrà ha segnato un’intera generazione negli anni ’70, ma la sua influenza ha avuto seguito nei decenni successivi, sino alla sua scomparsa.

Loretta Goggi su Raffaella Carrà: “Aveva personalità, grinta

Il ricordo di Raffaella Carrà viene presentato attraverso una lunga serie di clip, che ripercorrono la sua carriera e i suoi successi sul piccolo schermo. “A prescindere dal talento, aveva qualcosa in più, per colpire il pubblico di tutto il mondo“, il parere di Loretta Goggi, che ne ricorda il successo anche internazionale.

La Goggi, rivedendo le clip dedicate alla ‘Raffa’ nazionale, ne elogia la figura e la sua personalità carismatica e accogliente, simbolo di una gentilezza semplice e genuina: “Lei aveva la bellezza, l’eleganza, ma senza scadere mai nella volgarità. L’accoglienza che aveva per gli ospiti, mai una domanda che potesse imbarazzarti. E poi aveva una personalità, una grinta che non si può discutere. Aveva un’energia e una voglia di dare tutta se stessa uniche“.

Potrebbe interessarti