Serie TV - Fiction

I Bastardi di Pizzofalcone: lunedì il ritorno su Rai1 dell’ispettore interpretato da Alessandro Gassmann

Riprendono le vicende dei Bastardi sul primo canale della televisione pubblica. Le vicende riprenderanno dall'attentato subito nel finale di seconda stagione e mostrerà al pubblico come vanno le cose a Napoli dopo l'accaduto.
alessandro gassmann

In arrivo su Rai1 l’attesa terza stagione de I Bastardi di Pizzofalcone, con Alessandro Gassmann nei panni dell’affascinate e tormentato ispettore Giuseppe Lojacono. L’appuntamento con il primo episodio della nuova storyline è per lunedì 20 settembre 2021 a partire dalle ore 21:30 circa come sempre sul primo canale. A fare compagnia all’attore romano ci saranno ancora una volta Carolina Crescentini, Antonio Folletto, Tosca D’Aquino, Massimiliano Gallo e tanti altri ancora per un totale di 6 prime serata in esclusiva Rai. La trama del primo episodio e tutto quello che c’è da sapere.

I Bastardi di Pizzofalcone: lunedì 20 settembre 2021 la prima imperdibile puntata della terza stagione

La seconda stagione, come gli appassionati della serie televisiva ricordano perfettamente, si è conclusa con un attentato in cui sono rimasti coinvolti tutti i protagonisti della serie e non resta niente altro che scoprire quali conseguenze hanno subito.

Ripartirà infatti da qui il primo episodio della terza stagione de I Bastardi di Pizzofalcone in onda lunedì 20 settembre 2021 in prima serata su Rai1 a cominciare dalle ore 21:30 circa.

Saranno 6 i nuovi episodi in onda per altrettante prime serate nei quali saranno ricalcati i meccanismi del genere giallo misto ovviamente al poliziesco. A fare da contorno alle trame della serie ci sarà ovviamente una città di Napoli affascinante e spietata come non mai, sempre sospesa tra la voglia di andare avanti ed il passato che torna prepotente.

I Bastardi di Pizzofalcone: la trama della puntata di lunedì 20 settembre

Il primo appuntamento con I Bastardi di Pizzofalcone avrà il titolo Fuochi e ci proietta subito nelle conseguenze dell’attentato al ristorante di Letizia.

L’inferno che avvolge i nostri protagonisti, tutti coinvolti nell’accaduto, avrà un tragico bilancio che porterà alla luce diversi cadaveri e tanti feriti.

I Bastardi saranno quindi impegnati a superare i divieti impostigli per non indagare sull’accaduto e a fare i conti con chi li mette sotto pressione nel tentativo di depistarne l’operato. Sarà così che cercheranno di risolvere la situazione con un aiuto inaspettato che arriverà direttamente da un vecchio nemico che darà una svolta inaspettata agli eventi.

Potrebbe interessarti