TV e Spettacolo

Morto Willie Garson, star di serie di successo. Era Stanford Blatch, amico di Carrie, in Sex and the City

Willie Garson è stato uno dei volti più noti della tv. Non solo Sex and The City ma anche altre serie di successo anche in Italia come Hawai Five-0 e White Collar
willie garson sex and the city

È morto Willie Garson, attore e star di serie tv di successo, aveva 57 anni. Garson è stato un volto amato e conosciuto in tutto il mondo per i suoi personaggi dal carattere spiccatamente ironico, come quello di Standford Blatch migliore amico di Carrie Bradshaw in Sex and the City, e il mondo del cinema si è stretto nel lutto intorno alla sua famiglia.

A dare l’annuncio della morte di Willie Garson è stato il figlio tramite un tenero post pubblicato sul suo profilo Instagram.

Morto Willie Garson: attore di Sex and the City

Ti voglio così bene papà.

Riposa in pace“, inizia così il post di Nathen Garson, figlio di Willie Garson, con il quale ha annunciato la morte del padre. “Sono così felice che tu abbia voluto dividere le tue avventure insieme a me e che tu sia riuscito fare così tanto. Sono così orgoglioso di te. Ti vorrò sempre bene, ma penso che ora sia giunto il tempo per te di vivere una nuova avventura tutta da solo. Sarai sempre con me, ti voglio bene più di quanto immagini e sono felice che tu ora sia in pace. Sei sempre stato la persona più tosta, divertente e intelligente che abbia mai conosciuto.

Sono felice che tu abbia condiviso il tuo amore con me. Non lo dimenticherò mai e non lo perderò mai“.

Anche il cast e la produzione di Sex and The City hanno omaggiato Willie Garson, sul profilo Instagram della serie è apparso il messaggio: “William Garson Paszamant. I nostri cuori sono a pezzi. Grazie per averci fatto ridere. Ci mancherai molto. 20 febbraio 1964- 21 settembre 2021“.

Garson aveva preso parte al nuovo revival di Sex and The City intitolato And just like that, la cui lavorazione è finita da poco e presto debutterà sugli schermi.

Il cordoglio dei colleghi di Sex and The City

La famiglia di Sex and The City ha perso uno dei suoi. Il nostro fantastico Willie Garson. Il suo spirito e il suo costante impegno nel girare And just like that dando tutto se stesso nonostante fosse malato. Ci ha regalato una multitudine di doni come attore e come persona e mancherà a tutti. In questo triste e oscuro momento siamo confortati dalla sua gioia e dalla sua luce” ha scritto ancora Michael Patrick King.

Da Candace Bushnell, creatrice di Sex and The City, che ha scritto “Stanford Blatch è il mio personaggio più amato e Willie gli ha dato vita alla perfezione“, passando per Chris Noth, Cynthia Nixon che ha ricordato la luce di Willie.

E poi ancora, Mario Cantone che nel secondo film diventa il marito di Stanford, ha scritto “Non potevo avere un partner più brillante in tv. Sono devastato e travolto dalla tristezza. Ti hanno portato via troppo presto, eri un dono del cielo. Riposa in pace“.

Altri attori come Kim Catrall, David Eigenberg e Evan Handler hanno espresso le loro condoglianze alla famiglia Garson.

Willie Garson, star della tv: tutte le serie in cui ha recitato

Garson era nato in New Jersey nel 1964, fin da subito si era mostrato appassionato di recitazione tant’è che ha concentrato i suoi studi tra belle arti (master alla Yale School of Drama) e teatro.

Fin dagli anni ’80 recita con piccole parti in serie tv di successo come Cheers, Family Ties e LA Law.

Ha preso parte anche ad altre famosissime come X-Files, Friends, Boy Meets World, NYPD Blue, White Collar, Hawaii Five-0 e Supergirl. È però il 1998 a segnare la svolta nella sua carriera, entrando a far parte del cast fisso di Sex and The City con il ruolo di Stanford Blatch, attraverso il quale ha conquistato il cuore del pubblico. Altro ruolo molto apprezzato, quello di Mozzie, il truffatore di White Collar.

Potrebbe interessarti