TV e Spettacolo

Pretty Woman: l’iconico film con Julia Roberts e Richard Gere torna in tv con la canzone diventata storica

I due divi del cinema di oltre oceano tornano in televisione con il film che li ha consacrati con la fama mondiale. Ritorna in televisione la storia d'amore tra il fascino uomo d'affari e la giovane prostituta.
Pretty Woman: l'iconico film con Julia Roberts e Richard Gere

Un gradito ritorno accompagnerà la prima serata di mercoledì 22 settembre 2021 su Rai1 quando verrà riproposto il grande classico del 1990 con Richard Gere e Julia Roberts, Pretty Woman. Il film di genere commedia sentimentale torna sul piccolo schermo con la storia Edward e Vivian, stereotipi dell’uomo d’affari e della escort, che si trovano ad avere a che fare l’uno con l’altro e che dopo la settimana passata insieme usciranno profondamente cambiati. Ma alla fine, chi è che non conosce la storia di Pretty Woman e non ha mai canticchiato l’iconica canzone diventata anche la colonna sonora dello shopping sfrenato?

Pretty Woman: il cast del film diventato iconico

Pretty Woman è una pellicola romantica dai contorni comici uscita nel 1990 e diretta da Garry Marshall. Il film è considerato da molti, sia tra la critica che tra il pubblico, come uno dei più grandi successi del proprio genere che ha consegnato alla storia del cinema due interpreti straordinari si sono definitivamente consacrati in questa occasione.

Il protagonista maschile del film è infatti Richard Gere, uno dei più grandi interpreti del cinema statunitense divenuto una icona sexy a cavallo tra gli anni ’80 e ’90 grazie alle sue molteplici interpretazioni in film di successo diventati cult come in American Gigolò ed Ufficiale e gentiluomo.

Nel corso della sua lunga carriera ha ricevuto svariati riconoscimenti dai critici cinematografici che lo ha premiato con il Golden Globe per il miglior attore in un film commedia o musicale per il film Chicago.

La protagonista femminile è ovviamente Julia Roberts, una delle attrici più acclamate della sua generazione ed apprezzata anche dalla critica che un anno prima di questa pellicola, nel 1989, l’aveva già premiata con un Golden Globe.

Con Pretty Woman però si consacra come una vera e propria una star del cinema mondiale prima di confermarsi in almeno altre 40 pellicole.

Pretty Woman: la trama del film

Edward Lewis è un affascinante uomo d’affari troppo impegnato a fare soldi per dedicarsi alla vita sentimentale che, tra l’altro, sembra essere andata tra più bassi che alti dopo il divorzio e la fine della storia con la sua amante. Recatosi ad Hollywood per concludere un affare nota Vivian Ward, una giovane prostituta che passeggia in città, e la blocca per avere indicazioni su una strada di Beverly Hills.

La ragazza colpirà l’uomo con il suo carattere spigliato e con la sua bellezza tanto da convincerlo a proporle di accompagnarlo per il tempo che rimarrà ad Hollywood, una settimana per la precisione, durante il quale i due usciranno cambiati nei modi ed anche nei sentimenti.

Potrebbe interessarti