Cronaca dal Mondo

Terremoto in Grecia, violenta scossa di magnitudo 6.1 a Creta: le immagini dalle zone colpite dal sisma

Violenta scossa di terremoto in Grecia: 6.1 la magnitudo registrata nell'isola di Creta, da cui arrivano le prime immagini dopo il sisma che ha colpito la regione alle prime luci di oggi
terremoto in Grecia

Terremoto in Grecia: una violenta scossa ha interessato Creta questa mattina, con magnitudo 6.1 della scala Richter. Secondo le prime informazioni diffuse dalle agenzie, il sisma si sarebbe registrato a una profondità di circa 13 chilometri e sarebbe avvenuto intorno alle 8:17 ora italiana.

Terremoto in Grecia, scossa di magnitudo 6.1 a Creta

Il sisma che ha interessato l’isola di Creta, secondo quanto comunicato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), ha avuto magnitudo 6.1 Richter ed è avvenuto alle 08:17 ora italiana.

Il terremoto sarebbe stato registrato a una profondità di circa 13 chilometri e sarebbero diversi i danni a carico di edifici mentre non è chiaro se ci siano persone ferite.

Terremoto in Grecia, violenta scossa a Creta: le immagini dalle zone colpite dal sisma

Secondo l’European-Mediterranean Seismological Centre (Emsc), invece, il terremoto di oggi in Grecia avrebbe avuto magnitudo 6.5 e origine a una profondità di circa 2 chilometri. Circa 10 minuti dopo la prima, una seconda scossa, di 3.7, è stata registrata nella stessa area, 16 chilometri al largo di Heraklion, la città più importante dell’isola di Creta.

Sui social le prime immagini dalle aree colpite dal sisma in cui, secondo quanto finora emerso, sarebbero stati registrati crolli di edifici e al momento risulterebbe difficile avere certezza di eventuali feriti, morti o dispersi.

Potrebbe interessarti