Bandi

Concorso AREU, 63 posti a tempo indeterminato: qual è il profilo ricercato e come presentare domanda

Bando di concorso indetto dall'AREU di Milano per 63 assunzioni a tempo indeterminato: ecco quali sono i requisiti, le modalità per candidarsi e le materie d'esame da studiare
concorso AREU tempo indeterminato

Nuovo bando di concorso per 63 posti a tempo indeterminato presso l’Azienda Regionale Emergenza Urgenza di Milano. L’annuncio è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 74 del 17/09/2021. Il profilo professionale ricercato è quello di Operatore tecnico specializzato – autista di mezzi di soccorso.

Concorso AREU Milano: i requisiti

Le risorse selezionate saranno impiegate come Autista-soccorritore di mezzi di soccorso di AREU e Soccorritore-esecutore sui mezzi di soccorso di AREU.

Per candidarsi, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza europea;
  • essere in possesso di Diploma di istruzione secondaria di primo grado;
  • essere in possesso di Certificazione di qualificazione di Soccorritore – Esecutore conseguito a seguito di frequenza di specifico corso regionale;
  • essere in possesso di Attestazione che documenti la frequenza e il superamento di un corso di formazione per la guida dei mezzi di soccorso sanitari in emergenza, rilasciata da Enti pubblici, servizi 118, enti ed organizzazioni di soccorso;
  • 5 anni di esperienza professionale come Autista dei mezzi di soccorso presso pubbliche amministrazioni o imprese private;
  • patente di guida “B”;
  • idoneità fisica;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo.

Concorso per Autista di mezzi di soccorso: come fare domanda

La domanda di ammissione al concorso deve essere presentata esclusivamente per via telematica, collegandosi al sito apposito per effettuare la registrazione. Il termine ultimo per presentare domanda è il 22/10/2021.

Concorso: i dettagli e le materie delle prove d’esame

I candidati sosterranno una prova pratica che consisterà in un test a risposta multipla, inerente l’attività di soccorso sanitario territoriale e dell’organizzazione di AREU, così come descritta in:

  • nel Sito AREU;
  • codice della strada;
  • modello organizzativo di AREU;
  • tematiche trattate nel contesto del percorso di formazione per “addetto del servizio di Soccorso Sanitario”.

Successivamente, sosterranno una prova orale che verterà su temi analoghi a quelli previsti per la prova pratica. Durante il colloquio sarà inoltre accertata la conoscenza di elementi di informatica e la conoscenza, almeno a livello iniziale, della lingua inglese.

Potrebbe interessarti