Politica

Mario Draghi incontra Greta Thunberg e le altre attiviste per l’ambiente: “Dobbiamo fare di più”

Mario Draghi ha incontrato Greta Thunberg e le altre attiviste per l'ambiente a Milano. Il premier ha parlato dell'impegno dello Stato per le iniziative sul clima e non solo.
Draghi Greta Thunberg attiviste

È durato circa mezzora l’incontro fra Mario Draghi e Greta Thunberg avvenuto a Milano nella mattinata di oggi. Al colloquio erano presenti anche le attiviste per l’ambiente Vanessa Nakate e Martina Comparelli. L’evento è stato organizzato in occasione della Youth4climate e della Pre Cop26, che si apre oggi nel capoluogo lombardo.

Mario Draghi incontra Greta Thunberg e le altre giovani attiviste per l’ambiente

Si è incentrato sull’impegno dell’Italia nella lotta ai cambiamenti climatici e nella riduzione delle emissioni inquinanti a livello nazionale europeo e internazionale l’incontro avvenuto in queste ore fra Mario Draghi e Greta Thunberg.

Questo è quanto spiega Palazzo Chigi. Il loro colloquio è avvenuto in forma privata ed è durato circa mezz’ora. Oltre al Presidente del Consiglio e a Greta erano presenti anche le altre giovani attiviste per l’ambiente: Vanessa Nakate e Martina Comparelli. Durante il colloquio si è anche parlato degli investimenti nel settore del gas e del ruolo dell’Italia nei negoziati internazionali. L’incontro è avvenuto in Prefettura di Milano e il presidente Mario Draghi si è detto ampiamente soddisfatto di quanto accaduto.

È andato molto bene le parole del premier. Quest’ultimo si è poi recato presso il centro congresso Mico di Milano, per prendere parte all’apertura della Pre Cop26, dove presenzierà anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Le parole di Mario Draghi durante l’incontro con Greta Thunberg, Vanessa Nakate e Martina Comparelli

Mario Draghi ha parlato alle giovani attiviste, esprimendo loro il suo pensiero sulle iniziative necessarie per mettere in moto la macchina del cambiamento. Rai News 24 ha riportato le parole pronunciate dal premier durante lo Youth4Climate al Mico di Milano.

“Vorrei ringraziare i giovani per le loro proposte, ragionevoli e centrate” ha affermato Draghi. “Tutti insieme hanno scritto un programma di azione per i nostri governiha aggiunto. Fatemi dire una cosa sui nostri ‘bla bla bla’– ha poi continuato riprendendo le parole della Thunberg- a volte il ‘bla bla bla’ è solo un modo per nascondere la nostra incapacità di compiere azioni, ma quando si fanno trasformazioni così grandi è necessario convincere le persone, convincerle che numeri come +1.5 gradi non sono qualcosa di creato ad arte ma numeri della scienza, e le persone di questo vanno convinte”.

“Sono convinto che abbiamo tanto da imparare dalle vostre idee, i vostri suggerimenti e la vostra leadership. La vostra mobilitazione è stata di grande impatto, e potete starne certi: vi stiamo ascoltandoha assicurato ancora Draghi. “Siamo consapevoli che dobbiamo fare di più” ha aggiunto. “Questo sarà l’obiettivo del Vertice a Roma che si terrà alla fine di ottobre. A livello di G20, vogliamo prendere un impegno per quanto riguarda l’obiettivo di contenere il riscaldamento globale “al di sotto di 1,5 gradi” ha concluso.

Le reazioni delle attiviste dopo l’incontro con Mario Draghi: i discorsi di Greta Thunberg, Vanessa Nakate e Martina Comparelli

Le giovani attiviste giunte a Milano per incontrare Draghi hanno commentato le parole di Mario Draghi. Vedremo cosa esce dal G20 soprattutto per il clima. Martina ha anche consegnato al presidente del Consiglio un estratto del documento finale della Climate Open Platform che sarà presentato questa sera” ha dichiarato Vanessa Nakate. “Vedremo al G20. Draghi sa cosa diciamo, ma bisogna farlo ha aggiunto la Comparelli.

“Venite allo sciopero” è stato l’appello di Greta Thunberg durante la conferenza stampa tenutasi a Milano.

Domani mattina, i giovani del movimento FridaysforFuture scenderanno in piazza a Milano per lo sciopero degli “studenti del futuro” ricorda RaiNews24. Anche le 3 attiviste ambientali si uniranno alla delegazione.

Potrebbe interessarti