Programmi TV

Performer Italian Cup arriva in tv? Il campionato di arti performative dovrebbe diventare un programma tv

Potrebbe arrivare in televisione un interessante talent show che metterebbe alla prova gli artisti performativi migliori d'Italia. Tutte le voci sul nuovo programma
garrison

Sembra che qualcosa si stia muovendo intorno al campionato di arti performative dal titolo Performer Italian Cup, che cerca di scovare le migliori associazioni sportive dilettantistiche d’Italia ed i loro migliori talenti. Il nuovo format vedrebbe i migliori atleti e artisti vincitori del Campionato italiano delle arti performative in competizione tra di loro. Volti noti, anzi notissimi, dello spettacolo e soprattutto dei talent, potrebbero essere parte di questo nuovo show in attesa di sbarcare in casa Rai.

Performer Italian Cup sbarca in televisione?

I rumors sul progetto

Un nuovo talent show potrebbe presto sbarcare in televisione portando sugli schermi degli italiani una interessante gara tra gli atleti ed artisti performativi più talentuosi d’Italia: la Performer Italian Cup, un titolo provvisorio.

Negli ultimi giorni hanno infatti iniziato a susseguirsi alcune indiscrezioni circa il lato televisivo della competizione che potrebbe sbarcare sul piccolo schermo a breve. In merito a queste voci ha provato a fare chiarezza il sito TvBlog con alcune indiscrezioni in loro possesso che sembrano andare proprio in questa direzione.

Il sito precisa di come il progetto possa essere in lavorazione con il coinvolgimento diretto di alcuni volti noti che hanno segnato i talent show italiani tanti anni fa. Stiamo parlando di Garrison Rochelle, Fioretta Mari, Grazia Di Michele e Maura Paparo, indimenticati volti di Saranno Famosi ed Amici di Maria De Filippi, che sarebbero pronti a fare il loro ritorno in televisione per giudicare i maggiori talenti italiani nelle arti performative che si sfideranno fino a decretare il primo campione della competizione.

Performer Italian Cup: quando andrà in onda

Le indiscrezioni circa la realizzazione del nuovo programma però non forniscono delle informazioni puntuali sull’effettivo inizio della trasmissione che dovrebbe trovare posto tra le reti della televisione pubblica.

Non ci resta che attendere nuovi sviluppi, dei quali di certo vi riporteremo gli sviluppi.

Potrebbe interessarti