Grande Fratello

Clarissa Selassié fa una sconvolgente rivelazione sulla sorella Lulù al GF Vip: concorrenti senza parole

Choc nella Casa del Grande Fratello Vip 6 per alcune rivelazioni di Clarissa Selassié sulla sorella Lulù, con lei concorrente in questa edizione del reality
Clarissa Selassié, rivelazione sulla sorella Lulu al GF Vip

Sconvolgente racconto nella Casa del GF Vip da parte di una delle principesse Selassié, Clarissa. Durante una conversazione con alcuni concorrenti del reality, la ragazza ha rivelato informazioni sul passato della sorella Lulù, da giorni al centro delle dinamiche per il suo legame con Manuel Bortuzzo. La giovane ha dipinto un ritratto terribile della sua storia personale, confessando qualcosa che ha lasciato i coinquilini senza parole. Sul web è bufera dopo le sue dichiarazioni: in tanti sottolineano l’assenza di tatto nel trattare una situazione dai contorni così delicati.

Clarissa Selassié, sconvolgente rivelazione sulla sorella Lulù al GF Vip: “È stata violentata

Durante una chiacchierata con Raffaella Fico, Manila Nazzaro, Carmen Russo, Jo Squillo e altri coinquilini del GF Vp 6, Clarissa Selassié ha fatto alcune drammatiche rivelazioni sulla sorella Lulù.

Parole pesantissime che hanno sconvolto i concorrenti, sgomenti davanti al terribile ritratto fatto dalla “princess” mentre Lucrezia non era presente.

Ultimamente, il carattere e il passato di Lulù Selassié sono entrati di prepotenza nella narrazione del programma, complice il suo legame con Manuel Bortuzzo, e proprio la sua gelosia ha sollevato più di un interrogativo negli altri vipponi in gioco.

Lei ogni piccolo problema lo butta sugli altri e non va bene. L’incontro con Piera (la psicologa a disposizione dei concorrenti in tramissione, ndr)? L’ha fatto qualche volta, qualche volta l’ha fatto… fuori da qua lei ce l’ha, il fatto che non ci vada tutti i giorni per lei è grave perché ne ha bisogno. La sua salute mentale… cioè, ha un padre che sta in carcere, ha dei problemi. È stata violentata, l’hanno molestata quando aveva 15 anni, l’hanno ricattata con delle foto nude…“.

Davanti allo stupore dei concorrenti, Clarissa Selassié ha precisato: “Sì, violentata praticamente. C’era un ragazzo che la obbligava a fare delle cose che lei non voleva“.

Sui social è bufera dopo le rivelazioni della ragazza. “Sono cose pesanti – commenta un utente – e la sorella le spiattella così come se fossero la lista della spesa, senza rispettare i tempi di Lulù. Avrebbe dovuto dirlo lei“.

Lulù Selassié: la drammatica confessione al Grande Fratello Vip 6

Secondo quanto riportato da Biccy.it, pochi giorni fa Lulù Selassié avrebbe accennato a un passato difficile, senza tuttavia parlare esplicitamente di violenza sessuale.

La concorrente avrebbe parlato in questi termini, durante una conversazione con Giucas Casella: “Ho avuto un maniaco, uno stalker serio. Un folle pericoloso. Avevo un pazzo che mi ricattava con delle mei foto intime (…) Mi inseguiva ovunque, era un matto, mi costringeva a fare cose che non volevo fare. Ero costretta a fare certe robe. Io ci penso sempre, sempre, sempre. (…) Mia sorella aveva 12 anni, ha aperto il telefono ed è rimasta scioccata per quello che ha visto“.

Potrebbe interessarti