Grande Fratello

Jo Squillo accusa Sophie Codegoni di essere una stratega: la reazione amareggiata della ragazza al GF Vip

Tra Jo Squillo e Sophie Codegoni è scontro dopo la puntata del Grande Fratello Vip di venerdì. La cantante attacca la ragazza, rea di averla nominata: la reazione amareggiata di Sophie
jo-squillo-contro-sophie-codegoni-nomination-gf-vip

Tensione nella notte tra Jo Squillo e Sophie Codegoni, dopo la nomination di quest’ultima ai danni della cantante. Al Grande Fratello Vip, dopo la puntata di venerdì sera, le due coinquiline hanno avuto da ridire per il diabolico meccanismo del televoto e per una giustificazione che, agli occhi della Squillo, non è apparsa credibile. “Questa cosa mi ferisce” la delusione della cantante: amaro, invece, lo sfogo di Sophie.

Jo Squillo contro Sophie Codegoni per la nomination

Jo Squillo e Sophie Codegoni si sono rese protagoniste di un battibecco al Grande Fratello Vip, dopo la puntata andata in onda venerdì sera.

Nel corso della diretta, infatti, l’ex tronista di Uomini e donne ha deciso di nominare la cantante poiché giudicata “nervosa” negli ultimi giorni. Alla giustificazione avanzata dalla ragazza si è aggiunta anche la volontà di preservare ulteriormente Amedeo Goria dalle nomination e, dunque, di votare la Squillo a malincuore.

Giustificazioni che, tuttavia, non sono per niente piaciute alla cantante. La ‘Vippona’ si è sentita delusa per il tradimento perpetrato ai suoi danni da una giovane ragazza con la quale aveva solidarizzato parecchio e che riteneva confidente e amica.

Però comunque ferisce, soprattutto se arriva da una sorella alla quale tengo molto” ha commentato Jo Squillo a fine puntata, rivolgendosi a Sophie e reputandola una stratega.

Sophie Codegoni delusa da Jo Squillo: “Questo non si fa

Sophie Codegoni è rimasta amareggiata per la reazione avuta dalla coinquilina, considerata eccessiva poiché inerente al meccanismo di gioco simbolo del reality: le nomination. La ragazza ritiene che Jo abbia esagerato e, sfogandosi con Miriana Trevisan, ammette di esserci rimasta male: “Non è che chi nomino, non stimo.

Guardiamo anche le piccolezze: io sapevo che il mio voto nei confronti di Jo sarebbe stato nullo perché nessuno avrebbe nominato Jo“.

La giovane concorrente si dice amareggiata anche per essersi sentita dare della stratega da Jo Squillo. “La cosa che mi dispiace di più è sentirmi dire da una donna molto intelligente, che ci fa dei grandi insegnamenti filosofici e di vita durante la giornata, che sono una stratega e che sono la classica ragazza con il viso d’angelo ma che dice le cose più cattive. Questo non si fa, perché se io fossi una stratega non nominerei una persona che è così amata fuori“.

Potrebbe interessarti