Cronaca Italia

Previsioni meteo fino a venerdì 15 ottobre: diramato nuovo bollettino di allerta maltempo per alcune regioni

Da lunedì 11 a venerdì 15 ottobre il maltempo dovrebbe continuare a interessare alcune regioni dell'Italia. Il Centro e il Sud della nazione faranno ancora i conti con le piogge.
Maltempo

Il clima autunnale sta mettendo alla prova gli italiani, che nelle ultime settimane hanno fatto i conti con rovesci e cali delle temperature. La Protezione Civile ha diramato un nuovo bollettino di criticità, segnalando le regioni in allerta. Nei prossimi giorni, la situazione dovrebbe migliorare in alcune zone, ma il sud dovrà fare i conti con il brutto tempo ancora per un po’. Le previsioni meteo fino a venerdì 15 ottobre segnalano locali rovesci in varie regioni.

Meteo Italia, le allerte della Protezione Civile

Il bollettino di criticità diffuso dalla Protezione Civile per le prossime ore mostra una situazione meno critica rispetto ai giorni passati, ma comunque preoccupante.

La Puglia resta in allerta arancione, con Gargano e Tremiti a rischio idrogeologico. L’allerta gialla coinvolgerà invece Molise, altre zone della Puglia, l’Abruzzo, la Calabria, l’Emilia Romagna, il Molise e la Sicilia.

Il meteo previsto per questa settimana, mostra graduali miglioramenti al nord, mentre il centro e il sud saranno interessati da rovesci e temporali ancora a lungo.

Meteo della settimana: il tempo al Nord Italia

Il Nord Italia dovrebbe vivere una settimana priva di importanti rovesci secondo gli esperti del Centro Meteo Italiano. La nuvolosità si alternerà alle schiarite nella parte orientale, mentre a partire da mercoledì potrebbero esservi casi di insabilità su Triveneto e Romagna, con piogge sparse. Oltre i 1600 metri arriverà invece la neve. Giovedì il tempo sarà stabile in tutta la Pianura Padana. Venerdì la giornata potrebbe iniziare con locali addensamenti a Ovest, poi estesi a tutta la zona, ma il tempo dovrebbe rimanere asciutto.

Meteo in Centro Italia: le previsioni per la settimana

La settimana si apre con tempo stabile e nubi sparse in tutte le regioni del Centro.

A metà settimana le piogge potrebbero interessare Marche e Abruzzo, per poi coinvolgere anche il Basso Lazio. Sull’Appennino arriverà la neve al di sopra dei 1700-1800 metri. La settimana continuerà con situazioni di stabilità e scarsa nuvolistà, che resteranno invariate fino a venerdì.

Sud Italia e Isola: il meteo per la settimana

Molise, Puglia e Sicilia potrebbero svegliarsi sotto la pioggia nella giornata di domani. Il tempo sarà invece più sereno sulle altre regioni del Sud e in Sardegna.

Proprio qui le piogge arriveranno mercoledì e colpiranno anche la Calabria e la Sicilia. In Calabria si temono fenomeni di intensificazione, con possibili nubifragi. Giovedì tutto il Sud potrebbe essere interessato dalle piogge, che dovrebbero invece cessare in Sardegna. Venerdì il tempo sarà maggiormente asciutto, ma verso sera la Sicilia settentrionale potrebbe essere interessata da locali piogge.

Potrebbe interessarti