Serie TV - Fiction

Il cacciatore: presto in televisione la terza stagione della serie tv con Francesco Montanari

Saverio Barone tornerà presto su Rai2 con le sue delicate indagini nella terza stagione de Il Cacciatore, la serie tv basata sulla vera storia del magistrato Alfonso Sabella e raccontata nel suo libro autobiografico.
il cacciatore

Il personaggio del magistrato Saverio Barone tornerà presto su Rai2 nella terza stagione de Il Cacciatore, la serie tv basata sulla vera storia del magistrato Alfonso Sabella membro del pool antimafia di Palermo che nei primi anni novanta continuò la guerra a Cosa Nostra dopo le stragi di Capaci e via D’Amelio. I fan della serie tv rivedranno presto nei suoi panni l’attore Francesco Montanari e potranno seguire la terza attesa attesa stagione sugli schermi Rai. Tutto quello che c’è da sapere sulla data di arrivo della nuova stagione, sulla sua trama e sul cast del prossimo capitolo.

Il cacciatore 3: quando tornerà la serie tv con Francesco Montanari

Manca decisamente poco all’arrivo su Rai2 della serie che racconta le vicende del libro biografico scritto dal magistrato Alfonso Sabella il Cacciatore di mafiosi, che nella serie prende il nome di Saverio Barone ed è interpretato dall’attore di successo Francesco Montanari.

Il romano tornerà a vestire il ruolo del Pubblico Ministero a partire dalla prima serata di mercoledì 20 ottobre 2021 quando andranno in onda i primi due episodi della terza stagione de Il Cacciatore, che saranno disponibili in anteprima esclusiva già dal 15 ottobre sulla piattaforma di streaming di Raiplay.

Il Cacciatore 3: la trama ed il cast della nuova stagione

Nella terza attesa stagione troveremo nuovamente Saverio Barone sulle tracce dei vertici di Cosa Nostra che lo metteranno di fronte alla sanguinaria sete di vendetta di Vito Vitale, interpretato da Paolo Ricca. Sullo sfondo procederanno poi le losche trame dei vertici dell’organizzazione mafiosa Aglieri e Provenzano con la politica e le istituzioni del tempo, interpretati rispettivamente dagli attori Gaetano Bruno e Marcello Mazzarella.

Il Pubblico Ministero capirà che per chiudere la questione e catturare Provenzano dovrà far finta di abbassare le sue mire per non destare troppa attenzione e magari anche scendere a patti con alcune oscure presenze nascoste nelle maglie delle istituzioni.

A completare il cast degli attori impegnati nella serie troviamo Roberto Citran, Francesco Foti e la new entry Linda Caridi oltre alle conferme di Gaetano Bruno, Giorgio Caputo, Francesca Inaudi e Marco Rossetti.

Potrebbe interessarti