Cronaca Italia

Bimbo si accorge di un incendio e salva un’anziana dalla sua villa in fiamme chiamando i soccorsi

Un'anziana è stata salvata dalla sua casa in fiamme grazie all'intervento di un bambino, che accortosi dell'incendio ha chiamato i carabinieri, permettendo l'immediato soccorso.
camion dei vigili del fuoco

In provincia di Parma un bambino ha salvato un’anziana dalla sua casa in fiamme. Il piccolo si è allarmato vedendo il fumo uscire dalla villetta e ha immediatamente avvisato i carabinieri. Il suo intervento è stato fondamentale per permettere ai soccorsi di raggiungere il luogo dell’incendio e mettere in salvo la signora.

Bimbo lancia l’allarme incendio e salva una signora: la vicendia

Attorno alle 7 di ieri mattina, in una villetta unifamiliare nel comune di Roccabianca, un piccolo comune di nemmeno 3mila abitanti in provincia di Parma, è scoppiato un incendio.

Un bambino che stava andando a scuola si è accorto del fumo e dalla fiamme che uscivano dall’abitazione, riferisce la Gazzetta di Parma, e preoccupato ha lanciato l’allarme. Poco distante dal posto, c’era una caserma dei carabinieri e il piccolo non ha esitato un solo secondo, avvisando prontamente gli agenti.

I carabinieri hanno contattato i vigili del fuoco e sono accorsi alla villetta. All’interno, c’era un’anziana signora di 82 anni che dal primo piano in cui si trovava sarebbe riuscita a scendere orientandosi con i colpi tirati dai militari alla porta nel tentativo di aprirla.

Appena soccorsa però, la donna sarebbe svenuta a causa delle esalazioni.

Anziana salvata dalle fiamme grazie all’intervento di un bambino: le sue condizioni

Dopo aver messo in salvo la signora, i vigili del fuoco hanno continuato la loro operazione.

Con estintori e pompe d’acqua sono riusciti a spegnere le fiamme interne alle stanze. Fortunatamente nessun altro era presente dentro l’abitazione. Secondo quanto riferito dalle squadre intervenute, pare che il rogo sia stato causato da un cortocircuito dello scaldaletto, poi divampato rapidamente in un incendio.

L’ambiente si è presto riempito di denso fumo nero. Il primo piano della casa è stato dichiarato inagibile. Una volta messa in salvo, l’anziana è stata soccorsa e ora sembrerebbe stare bene.

Potrebbe interessarti