Cronaca dal Mondo

È morto Colin Powell: addio al primo Segretario di Stato di origini afro-americane. Aveva contratto il Covid

Colin Powell è morto in queste ore per complicanze del Covid-19. Era stato il Primo Segretario di Stato di origini afro-americane. La famiglia annuncia la sua morte via Facebook.
Colin Powell morto

Colin Powell è morto in queste ore per complicazioni legate al Covid-19. L’ex generale era stato il primo Segretario di Stato di origini africano-americane e aveva servito gli Stati Uniti dal 2001 al 2005, sotto il governo di George W.Bush. La sua famiglia ha affidato ai social l’ultimo commosso messaggio d’addio.

Morto Colin Powell: addio all’ex Segretario di Stato americano

Colin Powell aveva 84 anni ed è morto in queste ore a causa di complicazioni dovute al virus Covid-19.

Era stato il primo segretario di Stato americano nero. La sua leadership, spiega il Messaggero, è stata essenziale per la formazione di iniziative di politica estera. Il politico aveva lavorato per Ronald Reagan, per Bush Senior e ancora per Bush Junior. Il suo contributo nelle operazioni della prima guerra del Golfo fu fondamentale per liberare il Kuwait invaso dall’Iraq. “Entrare in guerra con forze eccezionali e largo dispiego, combattere e riportare le truppe a casa al più presto” questa era la dottrina per la quale lo si ricorda tutt’oggi.

In passato aveva abbracciato la teoria secondo la quale Saddam Hussein aveva armi di distruzioni di massa, sostenendola alle Nazioni Unite, riportando quanto l’intelligence gli aveva fornito.

Le sue informazioni si erano tuttavia rivelate infondate.

Addio a Colin Powell: le parole della famiglia su Facebook

La notizia della morte di Colin Powell è stata diffusa dalla Cnn e dalla sua famiglia via Facebook.

“Il Generale Colin L. Powell, ex segretario di stato degli Stati Uniti e presidente dei Capi di Stato Maggiore congiunti, è scomparso questa mattina a causa di complicazioni da Covid 19″ si legge. “È stato completamente vaccinato” aggiungono i suoi cari.

“Ringraziamo lo staff medico del Walter Reed National Medical Center per il loro trattamento curato. Abbiamo perso un marito, un padre, un nonno straordinario e amorevole e un grande americano” conclude infine la famiglia Powell.

Potrebbe interessarti