Programmi TV

Anna Valle e il retroscena su Gianni Morandi: a Verissimo l’attrice rivela come scoprì la passione per il set

Anna Valle ha rivelato a Verissimo come abbia scoperto da giovane di voler diventare attrice. Il retroscena vede protagonista nientemeno che Gianni Morandi
anna-valle-gianni-morandi-verissimo

Anna Valle ha rivelato un retroscena sulla sua vita professionale, spiegando per quale motivo abbia deciso di lavorare nel cinema e in tv. A Verissimo l’attrice ammette che galeotto fu Gianni Morandi, che decise di renderla il volto protagonista del videoclip di una sua storica canzone. Per lei è in arrivo un dolcissimo video-messaggio dal cantante, che ricorda il successo dell’attrice e la riempie di complimenti.

Anna Valle e il video-messaggio di Gianni Morandi a Verissimo

Anna Valle ha rilasciato un’intima intervista a Verissimo, ospite di Silvia Toffanin.

Proprio all’inizio della profonda chiacchierata con la conduttrice, l’attrice ha ricevuto un bellissimo video-messaggio da alcuni esponenti dello spettacolo: da Loretta Goggi a Gianni Morandi, sino a Irene Ferri. Tutti colleghi con i quali ha collaborato, sul set di una fiction o su quello di un video-clip musicale. E, parlando proprio di musica, l’attrice si è lasciata andare ad un importante dichiarazione su Gianni Morandi.

Nel video-messaggio il cantautore ha elogiato Anna Valle, ricordando quando fu protagonista del video-clip musicale del suo brano Giovane amante mia, datato 1996.

Morandi la elogia così: “Anna Valle mi piace moltissimo. Ho sentito che qualche volta lei ha detto che ha avuto fortuna perché ha fatto un video con me e che questo l’ha aiutata ad avere successo. Non lo credo proprio: lei avrebbe avuto comunque successo perché ha un carattere straordinario“.

Anna Valle e il retroscena su Gianni Morandi

Gianni Morandi prosegue: “Negli anni Anna è cresciuta molto, perché ha studiato, si è impegnata e abbiamo visto i risultati che ha raggiunto. Oggi è un’ottima attrice e farà ancora cose meravigliose.

Ciao Anna, ti mando un bacio“. Parole di elogio per la talentuosissima attrice, che rimane meravigliata e spiega come sia stato importante il cantautore per l’inizio del suo percorso professionale. Proprio dopo aver prestato il volto al suo video-clip, l’attrice si è resa conto che il cinema sarebbe stata la sua unica e vera strada. Ed è proprio dal 1996 che Anna Valle ha iniziato a lavorare sul set, prima per alcuni fotoromanzi e poi per le sue prime fiction televisive.

Gianni è la persona con cui ho scoperto di voler fare questo lavoro” ha ammesso Anna Valle a Silvia Toffanin.

Galeotto fu dunque Gianni Morandi, che in qualche modo la ‘scoprì’ e portò in lei la consapevolezza di poter diventare un’attrice di successo.

Potrebbe interessarti