Cronaca Italia

Terremoto Marche, forte scossa di magnitudo 4.3 a Pesaro Urbino: gente scesa in strada per la paura

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita nella Marche, dove la gente è scesa in strada preoccupata. Le onde sismiche hanno avuto origine dalla zona di Pesaro Urbino.

Paura nella Marche dove pochi istanti fa è stato avvertito un terremoto di alta intensità. Le scosse arrivano 5 anni dopo il terremoto che devastò Camerino e il Centro Italia. Gli abitanti della zona dichiarano di aver percepito chiaramente le onde sismiche, temendo per quanto stava accadendo.

Terremoto nelle Marche: avvertite scosse di forte intensità

Oggi, 29 ottobre 2021 le Marche sono state colpite da scosse di terremoto nella provincia di Pesaro Urbino. “Un terremoto di magnitudo ML 4.3 è avvenuto nella zona: 3 km N Montefelcino (PU), i l29-10-2021 10:53:10 (UTC) 19 minuti, 29 secondi fa; 29-10-2021 12:53:10 (UTC +02:00) ora italiana con coordinate geografiche (lat, lon) 43.762, 12.83 ad una profondità di 38 kmsi legge sul sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

A quanto pare quindi le scosse avvertite sarebbero due. La seconda avrebbe raggiunto un magnitudo fra 4.2 e 4.7.

La zona colpita è quella dell’entroterra di Pesaro, fra Mombaroccio e Isola del Piano, spiega Meteo Web. A quanto pare si tratta di una zona di montagna. La scossa è stata avvertita con forte intensità in tutte le Marche.

Ad Ancona, la gente sarebbe scesa in strada preoccupata. A Pesaro, Colli al Mateauro e Fano la paura è stata molta. Sembrerebbe che il terremoto sia stato percepito anche in Romagna, a Cattolica, Riccione e Rimini e Lombardia. Pare infatti che, sebbene in maniera lieve, sia stato avvertito anche a Milano. Essendo la profondità dell’ipocentro non molto superficiale, le onde sismiche avrebbero raggiunto grandi distanze.

Marche colpite da una forte scossa di terremoto: paura per la popolazione

Su Facebook, l’Istituto Nazionale di di Geofisica e Vulcanologia ha riportato la notizia del terremoto nelle Marche, ricevendo molti commenti da parte della popolazione della zona.

In molti hanno scritto di aver avvertito le scosse, dicendosi preoccupati. “Senita benissimo a Cesena”, “Anche ad Arezzo sentita”, “Sentito a Jesi” si legge sotto il post. Le testimonianze riportano che le onde sismiche hanno sentito molte zone del centro Italia, spingendosi come si diceva anche al nord.

La protezione civile ha fatto sapere su Twitter che al momento non sono stati rilevati danni a cose e persone.

Potrebbe interessarti