Programmi TV

Eleonora Pedron ricorda la sorella scomparsa, Silvia Toffanin scoppia in lacrime a Verissimo: “Scusate”

Eleonora Pedron, a Verissimo, ricorda la tragica scomparsa della sorella. Un'emozionatissima Silvia Toffanin crolla in lacrime al termine di una clip, chiedendo scusa ai suoi telespettatori
eleonora-pedron-silvia-toffanin-lacrime-verissimo

Eleonora Pedron ha raccontato a Verissimo la sua storia di forza e dolore, di sorrisi e grandi sofferenze. Da giovane la showgirl è stata colpita da due lutti: prima quello della sorella maggiore, poi quello del padre. Una doppia ferita difficile da ricucire e che ha voluto condividere in un’intima intervista a Silvia Toffanin. Introducendo la storia della sua ospite, la conduttrice non trattiene le lacrime.

Eleonora Pedron e i dolori del passato: “La vita mi ha tolto e dato tanto

Eleonora Pedron ha dovuto fare i conti, nel corso della sua vita, con due grandi e dolorosi lutti.

Il primo è quello della sorella maggiore Nives, rimasta vittima di un incidente stradale nel 1991. Il secondo è quello del padre Adriano, venuto a mancare dopo essere entrato in coma in seguito ad un incidente stradale.

A Verissimo, ospite di Silvia Toffanin, la showgirl ha voluto affrontare nuovamente il suo dolore raccontandosi a cuore aperto. In seguito a una clip introduttiva, Eleonora Pedron ammette: “La vita mi ha tolto e dato tanto, e mi ha insegnato che dal dolore ci si può rialzare.

Certo, rimane la ferita ma forse quella ferita deve rimanere per perpetuare quell’amore. E mi ha insegnato che il tempo non torna indietro, quindi bisogna godersi l’attimo e quello che di bello abbiamo“.

Silvia Toffanin scossa dalla storia di Eleonora Pedron: la conduttrice in lacrime

Le parole di Eleonora Pedron, unite alla forza evocativa della clip che ha ripercorso la sua storia di lutti e dolore, ha visibilmente scosso anche Silvia Toffanin. La conduttrice ha voluto introdurre il discorso della sua ospite parlando del primo lutto che l’ha colpita, quello della sorella Nives.

Tu hai solo 9 anni quando tua sorella e tua mamma…” ma, travolta dall’emozione e con le lacrime agli occhi, si interrompe per poi rivolgersi ai suoi telespettatori con un “Scusate“.

La conduttrice riprende il filo del discorso, con la voce strozzata, raccontando l’incidente in cui fu coinvolta la sorella.

Ricordo tutto, perché avevo 9 anni ma capivo tutto“, ammette Eleonora Pedron, ricordando il lutto che ha travolto la sua famiglia. “Non avevo ben chiaro cosa volesse dire andare in cielo, ma non volevo vedere mia madre soffrire, i miei genitori soffrire. Quindi facevo finta di non capire niente, mi tenevo tutto dentro e cercavo sempre di dare loro dei sorrisi, volevo dargli la forza necessaria per andare avanti.

Credo di esserci riuscita, finché poi la vita è stata di nuovo crudele con noi“.

Potrebbe interessarti