TV e Spettacolo

Maurizio Costanzo ricorda i 40 anni da conduttore del Maurizio Costanzo Show: da Donald Trump a Andreotti

Maurizio Costanzo è pronto a condurre la quarantesima edizione del Maurizio Costanzo Show. Negli anni ha incontrato molti volti noti dello spettacolo e della politica internazionale.
Maurizio Costanzo

Domani sera, Maurizio Costanzo tornerà in tv con la quarantesima edizione del Maurizio Costanzo Show. Negli anni trascorsi al timone del noto format Mediaset, il conduttore ha avuto modo di conoscere figure illustri e volti noti dello spettacolo nostrano. In attesa di tornare nella seconda serata delle televisione italiana, il marito di Maria De Filippi ha ripercorso gli anni d’oro della sua carriera, parlando degli incontri e delle esperienze che tutt’oggi ricorda con più emozione.

40 anni di Maurizio Costanzo Show: gli incontri più importanti di Maurizio Costanzo

Alla vigilia della nuova edizione del suo Maurizio Costanzo Show, il conduttore 83enne ha parlato ai microfoni del Corriere della sera della sua lunga esperienza alla guida della trasmissione.

Dal 1982, anno della prima stagione, ad oggi Costanzo si è confrontato con molti fra i personaggi più noti al grande pubblico, conservando per ciascuno un ricordo particolare. Il marito di Maria De Filippi ha spiegato che i primi a fare ingresso nel suo studio furono Eva Robin’s e Paolo Villaggio e ha quindi citato la rissa scoppiata in occasione dell’intervento di Umberto Bossi, la lite di Carmelo Bene con il pubblico e ancora il racconto dell’elettrochoc di Alda Merini.

Parlando di Andreotti, Costanzo ha condiviso un curioso aneddoto. “La prima volta venne a Bontà loro. Arrivò in anticipo, lo trovai già seduto in studio, e pensai a uno scherzo, credevo fosse Noschese” ha raccontato. “Un’altra volta raccontò che aveva fatto la dichiarazione d’amore a Livia, la donna della sua vita, al cimitero. Alla fine mi disse: ‘Pensa che due miei compagni di scuola sono diventati cardinali; loro sì che hanno fatto carriera’.

Andreotti era primo ministro. Ma per lui il Vaticano contava più dell’Italia” ha infine aggiunto.

La lista di persone intervistate da Maurizio Costanzo è davvero molto lunga e fra i molti nomi compare anche quello di Donald Trump. “Lo intervistai a New York, dopo l’11 settembre. Gran para**locommenta oggi. Parlando poi di Fellini, il conduttore ha rivelato di conservare ancora una sua foto con dedica. “Federico mi ha sempre entusiasmato” ha aggiunto parlando proprio di lui.

Maurizio Costanzo e Maria De Filippi vittime dell’attacco della mafia

Parlando di volti noti dello spettacolo italiano, Maurizio Costanzo non ha potuto non nominare Maria De Filippi, sua compagna di vita da anni.

Il conduttore ha parlato del loro primo incontro, avvenuto a Venezia in occasione di un convegno. “Poi mi raggiunse a Roma– ha ricordato- Monica Vitti la sentì parlare nella stanza a fianco, senza vederla, e mi disse: ‘Senti che voce profonda, pare la mia. Dev’essere una donna intelligente…’”. “Insomma, Maria ebbe la benedizione di Monica Vitti– ha aggiunto- l’anno scorso abbiamo festeggiato le nozze d’argento. Il quarto matrimonio finalmente è stato quello giusto”.

Proprio al fianco della moglie, Maurizio Costanzo ha vissuto uno degli episodi più traumatici della sua vita: il tentato omicidio da parte della mafia.

“Riina disse: ‘Questo Costanzo mi ha rotto’ha spiegato al Corriere. “Cominciarono a pedinarmi, a spedirmi lettere anonime, ma non ci feci caso– ha aggiunto- seppi poi che Messina Denaro era venuto nel pubblico dello Show, per vedere il teatro”.

Il 14 maggio 1993 lui e la De Filippi furono colti dallo scoppio di una bomba, posizionata da chi aveva intenzione di colpirli. “Fu un miracolo. Il mio autista mi aveva chiesto un giorno libero, e l’avevo sostituito con un altro, che conosceva meno bene la strada” ha spiegato.

“Esitò al momento di girare in via Fauro, e questo confuse il killer che doveva azionare il detonatore. Sentimmo un botto pazzesco. Tra me e Maria passò un infissoha aggiunto.

Maurizio Costanzo annuncia i protagonisti della nuova edizione del Maurizio Costanzo Show

Dopo aver parlato degli incontri con i politici nelle scorse edizioni, così come quelli con personaggi noti come Platinette che “una sera si sfilò la parrucca, e ridiventò Mauro Coruzzi, Maurizio ha rivelato i nomi dei protagonisti della nuova edizione del Costanzo Show. “L’ospite della prima puntata sarà Beppe Salaha annunciato. “Poi farò una serata arcobaleno, con Zan e Leo Gullotta– ha rivelato ancora- Giuseppe Cruciani scriverà alla lavagna i buoni e i cattivi della settimana”. “I politici verranno solo accompagnati da un parente: Gasparri con la figlia, la Meloni con la sorella…” ha aggiunto rivelando un’interessante novità. “Raccoglierò gli sfoghi del pubblico. I racconti migliori sono quelli della gente comune” ha infine concluso.

Potrebbe interessarti