Cronaca

Amazon Black Friday sciopero: annunciato lo stop dei corrieri per la giornata di sconti del 26 novembre

Amazon, annunciato uno sciopero dei corrieri e delle aziende associate al gigante dell'e-commerce in occasione del Black Friday di venerdì 26 novembre
amazon annunciato sciopero per il black friday

Brutte notizie per chi era intenzionato a fare acquisti su Amazon in occasione dell’ormai sdoganato internazionalmente Black Friday: le aziende associate che si occupano della consegna dei pacchi per conto del colosso dell’e-commerce hanno infatti annunciato uno sciopero proprio per il 26 novembre.

Amazon Black Friday, sciopero del corriere nel giorno dei grandi sconti

Ad annunciare la notizia che il 26 novembre ci sarà uno sciopero generale relativo alle consegne di Amazon in occasione del Black Friday è un post a firma del segretario nazionale della Filt Cgil Michele de Rose.

Si tratta della Federazione Italiana Lavoratori Trasporti ed è il sindacato degli iscritti alla CGIL che operano nel campo dei trasporti e della viabilità, come ad esempio i corrieri di Amazon. Nel post, annunciato da RaiNews24, viene annunciato: “Sciopero generale venerdì 26 novembre, giornata del Black Friday, dei driver, dipendenti delle aziende associate ad Assoespressi che effettuano consegne per conto di Amazon”-

La decisione, si apprende, è stata presa durante la prima assemblea azionale unitaria di quadri e delegati del settore che si occupa delle consegne di merci per conto di Amazon, tramite appalto.

Secondo quanto riportato, l’assemblea sarebbe stata molto partecipata e avrebbe dato pieno mandato a Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti a proclamare lo sciopero.

Amazon, che cosa è il Black Friday e quando si “celebra”

La data scelta per lo sciopero generale dei corrieri Amazon non è casuale: il Black Friday è diventato infatti appuntamento annuale per il grande shopping soprattutto nel campo della tecnologia e in vista del Natale. Viene “celebrato” ogni anno il 26 novembre, venerdì successivo al Giorno del Ringraziamento, ed è chiamato così pare perchè in quel giorno il traffico a Philadelphia era da bollino nero.

Secondo altre etimologie, invece, il nome farebbe riferimento alle annotazioni sui libri contabili: nero significherebbe grossi guadagni per le attività, che appunto coincidono di solito con il periodo.

Col tempo, si è imposto come l’inizio della stagione dello shopping natalizio. Grazie alla diffusione e alla crescita di Amazon e alti grandi dell’e-commerce, anche in Italia è diventato appuntamento fisso per comprare a prezzi scontati migliaia di prodotti.

Non solo: il Black Friday si è spesso evoluto e ampliato, riguardando non solo quel singolo quarto venerdì di novembre ma l’intera settimana o mese di riferimento.

Potrebbe interessarti